Mini gugelhupf arancia e carote

24 gennaio 2014

zzzminigughelhupf'Gli stampi e le formine esercitano su di me un’attrazione fatale, tanto che a volte li acquisto solo perchè sono belli, senza sapere bene cosa cucinarci.
Mi capita a volte di fare felici scoperte in cantina, come le formine per crostatine o la sparabiscotti, gli orsetti che non sarò mai in grado di decorare o le anime per i cannoli. Anche gli stampi per gugelhupf li avevo già da un po’, ma quelli me li ricordavo bene, se non altro per il nome.

Ingredienti per 18 pezzi:

  • 250 g di farina 00
  • 170 g di zucchero
  • due uova
  • 60 g di olio di semi di arachidi
  • 200 g di carote già pelate
  • 100 g di mandorle spellate
  • un’arancia non trattata
  • una bustina di vanillina
  • una bustina di lievito

Iniziate preparando gli stampi, che è sempre la cosa più noiosa. Se sono di silicone buon per voi, non necessitano di nulla, a meno che non sia il primo utilizzo e devono quindi essere unti leggermente.
Accendete il forno a 180° C.

Cominciate grattugiando la buccia dell’arancia, quindi spremetela e mettete da parte il succo.
Tritate finemente le mandorle con due cucchiai di zucchero prelevati dalla quantità totale.
Grattugiate le carote con la grattugia a fori grossi.
In una ciotola rompete le uova, aggiungete lo zucchero e montatele con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere una massa bianca e spumosa.
Sempre mescolando aggiungete l’olio a filo, quindi il succo d’arancia.
Mettete da parte lo sbattitore e continuate con un cucchiaio di legno di quelli col buco.
Unite le mandorle, la buccia di arancia e gradatamente la farina fatta scendete dal setaccino
e mescolata col lievito e la vanillina.

Riempite con l’impasto ottenuto i vostri stampini.
Non superate i 2/3 della capacità per evitare che gonfiandosi debordino.
Infornate e fate cuocere per 25 minuti. Vale sempre la prova stecchino.
Togliete dal forno e fate intiepidire, quindi sformate.
Prima di servire cospargete i mini gugelhupf con zucchero a velo.

Note:
Con queste dosi io ho ottenuto 18 pezzi più 3 vasetti di vetro con un dolcetto ciascuno.
Ho infornato su un unico livello, ma visto l’affollamento, ho cotto con la modalità pasticceria (ho un forno nuovissimo).
I dolcetti si conservano nelle solite biscottiere, ma cospargeteli di zucchero solo quando li servite.
Cosa c’entrano i vasetti? Per fare dei dolcetti sottovetro da conservare per le emergenze.

Annunci

3 pensieri su “Mini gugelhupf arancia e carote

  1. Pingback: Sformatini di ricotta di capra e carote con salsa piccante | Grembiule da cucina

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...