Torta angelica con marmellata di sambuco

13 aprile 2014

164torta-angelica-fetta'Siccome ho sempre delle chiare d’uovo che avanzano e stazionano nel freezer con la loro brava etichetta riportante data e numero, ecco cosa ho fatto ieri, con quelle che mi erano avanzate dalla torta agli asparagi.
Questa tortina “angelica” non è come i “brutti buoni” che danno dipendenza, ma nella sua semplicità è delicata e buonissima.

Ingredienti per una tortina del diametro di 18 cm:

  • 120 g di albumi (3 uova extra grandi)
  • 120 g di zucchero
  • 8o g di farina di mandorle
  • 80 g di farina 00
  • 80 g di burro
  • un cucchiaino di lievito in polvere
  • una bustina di vanillina
  • 4 cucchiai di marmellata di sambuco
  • zucchero a velo per la superficie

Fate ammorbidire il burro e montatelo con lo zucchero.
Unite la farina setacciata col lievito e la vanillina, quindi la farina di mandorle.
Montate le chiare a neve fermissima ed aggiungetele delicatamente al composto.
Versate nella tortiera imburrata a infarinata e cuocete in forno preriscaldato a 170° C per circa 40 minuti.
Fatela intiepidire e sformatela.
Una volta completamente fredda, tagliatela a metà e farcitela con la marmellata.
Spolverizzate con zucchero a velo.

Note:
Se volete renderla particolare, usate una marmellata originale. Stavolta io ho usato la mia marmellata di bacche di sambuco.
Una precisazione doverosa: non sò perchè mia mamma chiamasse “angelica” questa torta, che non ha nulla a che vedere con la preparazione che porta questo nome. Forse si ispirava al Pane degli Angeli!

165torta-angelica'

Annunci

2 pensieri su “Torta angelica con marmellata di sambuco

  1. Pingback: Angelica | Grembiule da cucina

  2. Pingback: Torta salata con erbette e uova | Grembiule da cucina

I commenti sono chiusi.