Gelato al Baileys (senza gelatiera)

30 aprile 2014

278gelato-bayleis'Questa ricetta per il gelato, senza gelatiera e senza girare ogni 10 minuti, si trova su tantissimi blog.
E’ molto semplice e riesce davvero, anche senza gelatiera.
Io l’ho aromatizzata con Baileys al caffè, ma si può scegliere anche qualche cosa di diverso.

Ingredienti:

  • una lattina di latte condensato
  • 500 g di panna da montare
  • 2 cucchiai di Baileys al caffè

Versate il latte condensato in una ciotola e aromatizzatelo col Baileys.
Montate la panna, fredda di frigo, ben ferma.
Unitela al latte condensato e mescolate delicatamente con una spatola.
Versate il composto in uno stampo e mettetelo nel freezer per almeno 4 ore.
Non toglietelo dal freezer con troppo anticipo prima di mangiarlo, bastano 5 minuti.
Servitelo decorandolo a piacere.

Note:
Io il latte condensato l’ho trovato di un’unica marca e di un’unica quantità.

Provate anche il mio gelato alla rosa!

Annunci

5 pensieri su “Gelato al Baileys (senza gelatiera)

    1. Grembiule da cucina Autore articolo

      Il latte condensato l’ho comprato alla Coop a Correggio; prima c’erano solo i tubetti da 120 ml ma adesso ci sono anche le lattine più grandi. La marca è unica: Nestlè. Nella corsia del caffè.

      Mi piace

  1. Pingback: Gelato alla rosa (senza gelatiera) | Grembiule da cucina

  2. Pingback: Plumcake al gelato | Grembiule da cucina

  3. Pingback: Torta di pastinaca con noci tostate | Grembiule da cucina

I commenti sono chiusi.