Spaghetti al pomodoro con olive e acciughe

19 maggio 2014

98spaghetti-olive-acciughe'Questo è il sugo preferito da mia figlia, e forse anche da me.
Si può preparare coi pomodori freschi o con la salsa in conserva.
Siccome quest’estate noi abbiamo avuto tantissimi pomodori, abbiamo una discreta scorta di vasetti homemade.

Ingredienti per 3 persone:

  • 240 g di spaghetti o pasta di altro formato
  • un vasetto di salsa di pomodoro o 10-12 pomodorini divisi a metà o un paio di pomodori grandi a pezzetti
  • 20 olive nere o della varietà preferita (snocciolate per far prima)
  • 4 filetti di acciuga
  • aglio
  • olio evo
  • prezzemolo tritato
  • sale, pepe

Mentre l’acqua arriva a bollore e la pasta cuoce preparate il sugo.
Mettete nella padella 4-5 cucchiaiate di olio, l’aglio e i filetti di acciuga.
Fate sciogliere le acciughe sul fuoco, quindi aggiungete le olive tritate grossolanamente, pepate e lascitate rosolare un minuto, quindi unite la salsa di pomodoro o i pomodori freschi.
Fate cuocere 5 minuti, aggiustate di sale, togliete l’aglio e versate nella padella la pasta cotta e scolata.
Saltate un minuto, spolverizzate di prezzemolo, se piace, ed è pronto.

Note:
Ci sta bene un poco di peperoncino, ma deve essere gradito.

Annunci

5 pensieri su “Spaghetti al pomodoro con olive e acciughe

  1. Pingback: Zucchine saporite “alla Picci” | Grembiule da cucina

I commenti sono chiusi.