Pollo all’elbana

21 luglio 2014

299pollo-elba'Per realizzare questo piatto ho usato un misto di erbe dell’Isola d’Elba che ci hanno portato degli amici al ritorno da una vacanza a Procchio.
Non vi tedio coi ricordi che sono tornati alla mente sia a proposito di vacanze sulla bellissima isola, sia riferiti a una bella ragazza di nome Elbana, moglie di un commilitone di mio marito.Comunque per questo pollo serve questo misto di erbe e odori che l’etichetta definisce appunto “elbano”, altrimenti sarà un pollo alle erbe senza connotazione geografica.

Ingredienti

  • un pollo a lenta crescita possibilmente già depezzato
  • 2 cucchiai di erbe aromatiche miste
  • una cipolla piccola tritata
  • uno spicchio di aglio a fettine
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • un cucchiaio di aceto di vino o di mele
  • 3 pomodori
  • 3 cucchiai di olio evo
  • sale, pepe

Preparate una marinata con tutti gli ingedienti escluso il sale.
Cospargetela sui pezzi di pollo e lasciate riposare coperto per un paio di ore.
Mettete i pezzi di carne scolati in una padella antiaderente e fateli rosolare da tutte le parti.
Bagnate con la marinata e salate.
Fate cuocere a fiamma bassa per circa 40 minuti coperto, quindi togliete il coperchio e fate restringere il sugo. A 15 minuti dalla fine della cottura, aggiungete i pomodori affettati.

Annunci

2 pensieri su “Pollo all’elbana

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...