Delizia alle pesche

5 agosto 2014

328cheesecake-pesche'Venerdì mattina Irene mi ha portato un fascio di riviste di cucina e alcune ricette già testate da lei.
C’era anche la ricetta di una torta alle pesche.
Siccome avevo il frigo della cantina pieno di pesche ho deciso che volevo farla subito, anche se, pesche a parte, mi mancavano tutti gli ingredienti.
Non so se vi è successo di dare una ricetta ad un’amica per poi sentirle dire che non viene bene, salvo scoprire che ha cambiato gli ingredienti!
Mi fa una rabbia terribile!
Io ho fatto un po’ questa cosa, ma la torta è venuta buonissima!
L’originale Irene l’ha presa qui: In the name of good.

Ecco la mia versione.
Ingredienti:
Per la base:

  • 150 g di biscotti frollini
  • 100 g di cantuccini alla mandorla
  • 50 g di mandorle pelate
  • 100 g di cioccolato fondente
  • un pugno di corn flakes
  • una cucchiaiata di riso soffiato
  • 5 amaretti
  • 30 g di burro
  • 4 cucchiai di latte

Per il fondo alle pesche:

  • 4 pesche (io Agricola Leoni)
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 1/2 bicchere di crema cacao
  • 4 cucchiai di marmellata di pesche

Per la crema:

  • 2 pesche
  • 500 g di formaggio Philadelphia
  • 100 g di panna da cucina
  • 120 g di zucchero
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di fecola
  • una bustina di vanillina

Per decorare:

  • una pesca nettarina con la buccia
  • piccoli amaretti

Iniziate preparando la base.
Fate fondere il burro.
Tritate grossolanamente gli ingredienti poi metteteli nella tazza del mixer e riduceteli in briciole.
Unite il latte e il burro fuso e impastate velocemente.
Preparate uno stampo da 26 cm foderato con carta forno bagnata e stizzata.
Agadiate il composto e compattatelo col dorso di un cucchiaio (io suggerisco di non schiacciarlo al massimo, o la base risulterà dura al taglio).
Fate riposare in frigo.

Per il fondo alle pesche, sbucciate tutte e 6 le pesche, fatele a tocchetti e mettetele in una padella con 2 cucchiai di zucchero di canna e il liquore e lasciate rosolare per 5-6 minuti.
Fate raffreddare.
Sul fondo biscottato stendete la marmellata e versate i 2/3 delle pesche (le altre serviranno per la crema).
Rimettete in frigo.

Per la crema, lavorate in una terrina (io ho usato la planetaria) la Philadelphia con la panna e lo zucchero.
Unite le uova e la fecola setacciata con la vanillina.
Mescolate bene e poi unite le restanti pesche cotte.
Mescolate e versate il tutto nella tortiera.

Infornate a 180° C per 60 minuti circa, fino a leggera coloritura della superficie.
Fate raffreddare e riponete in frigo.
Prima di servire, eliminate la teglia e la carta forno, decorate a piacere con fettine di pesca e amaretti e servite.

Conservate in frigo, coperta per proteggerla dagli odori degli altri alimenti.

Note:
Prometto che la prossima volta la preparo con gli ingredienti della ricetta originale. Comunque avevo verificato sul web cosa c’è nei biscotti Grancereale croccanti.

328cheesecake-pesche-sirio'

Annunci

4 pensieri su “Delizia alle pesche

  1. Linda

    Anche io oggi per Claudio ho fatto una torta con pesche e amaretti, ma la tua è davvero molto invitante! Mio figlio poi adora la cheese cake…devo provarla assolutamente! Brava Simona!

    Mi piace

I commenti sono chiusi.