Erbazzone di zucchine

12 agosto 2014

334erbazzone-zucchine'Come tutti sanno l’erbazzone è una specialità emiliana a base di verdure in foglia verde.
Biete o spinaci, ma anche foglie di barbabietole da zucchero o romice.
Io l’ho fatto con delle zucchine giganti. Lo faccio tutti gli anni, perchè qualche zucchina scappa sempre!

Ingredienti:

  • una zucchina di circa un chilo
  • 100 g di ricotta (facoltativo)
  • 3 uova
  • 3 cucchiai di parmigiano-reggiano
  • un cucchiaio di pangrattato + pangrattato per la teglia
  • una cipollina o uno scalogno
  • uno spicchetto d’aglio
  • prezzemolo tritato
  • olio evo
  • sale, pepe

Mondate la zucchina eliminando il picciolo e la polpa centrale spugnosa (se le zucchine sono di pezzatura normale si usa tutto).
Grattugiatela con una grattugia a fori grossi o con un disco del robot.

Mettete in una ciotola capiente e aggiungete la cipolla e l’aglio tritati finemente, le uova, la ricotta, il parmigiano-reggiano e il pangrattato. Mescolate e condite con un cucchiaio di olio, sale e pepe e prezzemolo.

Oliate una teglia rettangolare da forno e cospargetela col pangrattato.
Versatevi il composto di zucchine e livellate.
Cuocete in forno preriscaldato a 180° C per almeno un’ora. Sfornate quando la superficie, al tatto, risulta soda ed elastica.

E’ buono sia caldo che tiepido, anche freddo.

Note:
Si può cuocere anche in padella, come l’erbazzone vero, a fiamma bassissima per un tempo più lungo. Se lo fate in padella è opportuno girarlo.

Annunci

2 pensieri su “Erbazzone di zucchine

  1. foodlovecouture

    Che meraviglia l’erbazzone! Io l’ho mangiato con gli spinaci, buonissimo. Però non l’ho mai fatto io, la tua ricetta è un invito gradito a provare a farlo!

    Mi piace

I commenti sono chiusi.