Archivio mensile:ottobre 2014

Lumaconi con cuore di salsiccia al ragù vegetale

30 ottobre 2014

392conchiglioni-ripieniSinceramente non sono abituata a questo tipo di piatti. La pasta ripiena per me è quella fresca.
Però ammetto che questi formati giganti hanno il vantaggio di permettere gustose preparazioni con un’esecuzione un po’ più veloce. Continua a leggere

Sformatini di carote

29 ottobre 2014

539gugelhupf-carote-formaggio'Era mia intenzione, dato il periodo, fare degli sformatini di zucca.
Ma quest’anno pare che le zucche non siano granchè e nessuno me ne regala.
Allora li ho fatti con le carote, che sono arancioni pure loro.
Continua a leggere

Pani dei Morti (Pan di Mort)

28 ottobre 2014

541pane-morti'Questi dolcetti, come le Fave dei Morti, erano tipici dell’utavari di Mort, la settimana dedicata alla commemorazione dei defunti.
La ricetta me l’ha data una signora della bassa, vale a dire del nord della provincia di Reggio Emilia, quella più vicina al Po e che maggiormente risente delle influenze dalla cucina mantovana e lombarda.
Continua a leggere

Ossibuchi di maiale coi funghi

26 ottobre 2014

534ossibuchi-funghi'In casa nostra, la carne si mangia sempre e con qualsiaisi clima. Ma quando comincia a fare più fresco, si apprezzano maggiormente certi piatti sugosi e fumanti. Questo si prepara in due padelle separate e si unisce tutto alla fine. Continua a leggere

Fave dei Morti (Favèta di Mort)

25 ottobre 2014

540fave-morti'Questi dolcetti risalgono all’antica tradizione contadina di onorare i defunti durante il periodo del loro ricordo annuale.
Questo periodo “per i Mort” andava dal 2 novembre fino a otto giorni dopo ed era indicato col nome “l’utavari di Mort”.
Continua a leggere

Baccalà in umido con polenta

24 ottobre 2014

531polenta-baccalà'Il filo della polenta nel reggiano è rimasto solo un modo di dire: c‘è il filo della polenta vale a dire che c’è una differenza minima.
Perchè la polenta, dal dopoguerra in poi, si fa molle, da versare nei piatti col mescolo.
Continua a leggere