Ossibuchi di maiale coi funghi

26 ottobre 2014

534ossibuchi-funghi'In casa nostra, la carne si mangia sempre e con qualsiaisi clima. Ma quando comincia a fare più fresco, si apprezzano maggiormente certi piatti sugosi e fumanti. Questo si prepara in due padelle separate e si unisce tutto alla fine.

Ingredienti:

  • 6 ossibuchi di maiale
  • farina
  • una cipolla
  • vino rosso
  • olio evo
  • sale, pepe

Per completare:

  • funghi secondo la disponibilità
  • olio evo
  • aglio
  • prezzemolo
  • sale, pepe

Tritate la cipolla e fatela rosolare brevemente in una larga padella con qualche cucchiaiata di olio.
Unite gli ossibuchi infarinati e fateli colorire da entrambi i lati.
Salate, pepate e sfumate con un bicchiere di vino rosso.
Mettete il coperchio e fate cuocere a lungo, rigirando ogni tanto.

Intanto pulite i funghi.
Separate i gambi dalle cappelle (questo dipende dalle varietà, i miei erano chiodini).
Tritate i gambi e fateli cuocere con olio e aglio per almeno 5 minuti.
Unite le cappelle e continuate la cottura finchè non saranno teneri e piuttosto asciutti.
Salate, pepate, cospargete di prezzemolo e quando la carne sarà tenera e ben cotta, trasferiteli nella stessa padella.
Serviteli caldi.

Note:
Se i funghi sono un po’ insignificanti, insaporiteli con un dado ai funghi.

Annunci

2 pensieri su “Ossibuchi di maiale coi funghi

I commenti sono chiusi.