Involtini di porri con pancetta e grana

5 novembre 2014

540porro-pancetta-grana'Credo di aver fatto la conoscenza coi porri solo dopo sposata. Pobabilmente ho cominciato a vederli sulle pagine de La cucina italiana.
Mia mamma non li ha mai coltivati e nemmeno cucinati e, per quel che ne so io, non hanno nemmeno un nome in dialetto, cosa che la dice lunga.
Tuttavia, siccome amo molto la cipolla e dintorni, sono entrati nella mia cucina e sono molto apprezzati.
Per questo, quando li ho visti dalla mia vicina “Km Zero” ho, forse con un po’ di maleducazione, scelto i due più grossi della cassetta.
La preparazione è piuttosto banale, ma piace sempre.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 grossi porri (oppure, se siete più educati, 3-4 porri medi)
  • 100 g di pancetta a fettine
  • una cucchiaiata di parmigiano-reggiano
  • burro
  • sale grosso

Mondate i porri senza sfogliarli, tagliateli a rocchetti e metteteli a bagno in acqua fredda, affinchè le foglie si allarghino e la sabbia esca.
Tuffateli in acqua bollente salata e fateli lessare per una ventina di minuti.
Sollevateli con la schiumarola e fateli scolare.
Imburrate una pirofila che li contenga giustamente.
Avvolgete ogni tocchetto di porro con una fettina di pancetta ed allineateli nella pirofila.
Spolverate col parmigiano-reggiano e infornate a 180° C per una ventina di minuti e comunque fino a gratinatura.

Annunci

15 pensieri su “Involtini di porri con pancetta e grana

  1. StefanGourmet

    Qui i porri sono molto commune. Gratinati con pancetta e parmigiano, tutto è squisito! Non conosco tante ricette italiane con porri. Mi piace la ricetta spaghetti vino rosso e porri di GZ.

    Mi piace

    1. Grembiule da cucina Autore articolo

      Non ne conosco tante nemmeno io. Li preparo in due o tre modi o li uso al posto della cipolla. Ma faccio anche una buona zuppa con orzo perlato e semi di papavero. Presto che la rifarò presto! Ciao!

      Mi piace

  2. accantoalcamino

    Io adoro i porri, anch’io ho la fortuna di averela contadina a km zero eme li faccio dare con le barbe comprese che si possono utilizzare in cucina. Splendida interpretazione la tua, buona giornata ❤

    Mi piace

  3. cucinaincontroluce

    Adoro i porri, hanno un sapore così particolare che me li mangio anche da soli saltati in padella con un po’ d’olio e questa proposta con la pancetta mi attira moltissimo: semplice, veloce e gustosa! La tengo da parte perché la voglio provare, grazie per averla condivisa!
    Un caro saluto 🙂

    Mi piace

I commenti sono chiusi.