Funghi chiodini e patate

28 novembre 2014

228patate-chiodini'Il mio consorte è tornato da una visita con un vassoio di funghi chiodini, anzi, pioppini: i primi della stagione.
Freschissimi e profumati, imponevano di essere cucinati subito, ma erano un po’ pochini, perciò li ho preparati con le patate.

Ingredienti:

  • un vassoietto di funghi chiodini
  • 3 patate
  • un cucchiaio di burro
  • sale, pepe
  • uno spicchio di aglio

Pulite i funghi e strofinateli delicatamente con una pezzuola umida.
Staccate i gambi e tritateli.
Tagliate a fettine le cappelle.

Sbucciate le patate e tagliatele a pezzetti non molto grandi.
Precuocetele per 4 minuti nel microonde, oppure in acqua bollente scolandole al dente.

In una padella abbastanza capiente da contenere anche le patate, fate fondere il burro, unite l’aglio e i gambi di fungo tritati.
Fate cuocere per 5 minuti poi aggiungete il resto dei funghi.
Dopo 3-4 minuti togliete l’aglio e aggiungete le patate.
Salate, pepate e fate rosolare per qualche minuto.
Se le patate vi sembrano sode, mettete un coperchio e prolungate la cottura.

Note:
Le dosi sono empiriche. Tutto dipende da quanti funghi avete trovato!

Annunci

8 pensieri su “Funghi chiodini e patate

I commenti sono chiusi.