Farfalle rigate con cavolfiore, olive e capperi

22 dicembre 2014

596farf-cavolo-puttanesca'In casa amiamo tutte le cavolacee, ma quel che preferiamo è senza dubbio il cavolfiore.
Lo mangiamo soprattutto cotto a vapore e condito con un filo di olio, ma, ogni tanto si può fare anche qualcosa di più sfizioso.

Ingredienti per 3 persone:

  • 240 g di farfalle rigate all’uovo Pastificio Andalini
  • 12 cimette di cavolfiore
  • 15 olive nere
  • 15 olive verdi
  • 15 capperi in salamoia
  • 2 filetti di acciuga
  • aglio
  • prezzemolo tritato
  • una cucchiaiata di pangrattato
  • olio evo
  • sale, pepe
  • peperoncino

Tagliate la base delle cimette in modo che le piccole infiorescenze si dividano.
Mettete al fuoco l’acqua per la pasta e al bollore salate e calate il cavolfiore.
Alla ripresa del bollore gettate anche la pasta.
Nel frattempo scaldate 3 cucchiai di olio evo in una padella con l’aglio tagliato a metà.
Quando sarà rosolato toglietelo, unite i filetti di acciuga e fateli sciogliere.
Aggiungete le olive a pezzetti e i capperi, pepate, unite un pizzico di peperoncino e il prezzemolo.
Scolate la pasta col cavolfiore, versatela nella padella con il condimento, aggiungete il pangrattato e fate saltare brevemente.

Annunci

3 pensieri su “Farfalle rigate con cavolfiore, olive e capperi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...