Frittura di filetti di trota

9 gennaio 2015

613trote-fritte'Non vi so dire se il titolo è calzante!
L’antefatto è un piatto proposto da Accanto al camino.
Quando l’ho visto ho pensato alle mie trote in scongelamento sul lavello della lavanderia. Maldestramente, ho pensato che, ricavando filetti dalle trote, avrei potuto proporre questo piatto in versione “acqua dolce”.
Vabbè, dalle mie trotelle da gara ho ottenuto dei miserabili finti filetti con tutta la pelle.
Confesso di aver spiato il pescivendolo mentre sfiletava pesci ben più in carne.
Ma alla fine di questo lavoro mi vanto di aver ottenuto delle cose senza lische e abbastanza omogenee da essere fritte e servite!
Il sistema è sempre lo stesso del pesce fritto alla reggiana, il sistema che mia mamma usava per il pesce gatto. Anzi, lei non faceva nemmeno la marinatura!

Ingredienti:

  • trote

Per marinare:

  • il succo di un limone
  • 3 spicchi di aglio
  • foglioline di salvia
  • pepe

Per panare:

  • farina 0 o 00
  • aglio secco in polvere
  • un rametto di rosmarino

Per friggere:

Pulite le trote e preparatele come risulta meglio dalla pezzatura. Quelle molto piccole si friggono bene anche senza essere aperte a metà.
Mettetele in un piatto largo, spargete aglio a fettine e foglie di salvia e irrorate col succo di limone, facendo in modo di bagnarle tutte.
Coprite con la pellicola o con un altro piatto di misura e fate riposare un paio d’ore al fresco o in frigo.

Al momento di friggere, scolatele (vedrete che liquido non ce n’è).
Eliminate l’aglio e conservate la salvia.

Mischiate la farina con un po’ di aglio secco e rosmarino tritato.
Infarinate bene le trote, scuotetele per eliminare l’eccesso e friggetele, poche per volta, nell’olio bollente.
Adagiatele su carta da cucina e infarinate e friggete anche la salvia.

Servite subito, ben caldo, e salate solo all’ultimo momento.

Annunci

8 pensieri su “Frittura di filetti di trota

  1. accantoalcamino

    Ottima idea, mi hai fatto sorridere 🙂 Buon fine settimana,qui con un tempo sconfortante: io ho bisogno di luce per vivere 😦 ❤

    Mi piace

      1. accantoalcamino

        Io ho stirato ieri, ho l’armadio perfetto, come ùl’esposizione di un negozio: il mio ello ha contribuito ad aiutarmi al “piegamento” Lenzuola&Co. 😀

        Mi piace

I commenti sono chiusi.