Riso all’indiana

10 gennaio 2014

368risotto-indiana'Questo piatto deve essere indiano solo nel nome, o forse per la presenza del curry.
E’ particolarmente saporito e profumato e sarà gradito anche da chi non è appassionato di risotti.

Ingredienti per 3 persone:

  • 240 g di riso per insalate
  • mezza cipolla
  • una fetta un po’ spessa di prosciutto crudo
  • due fettine di petto di pollo
  • olio evo
  • brodo di pollo o di dado
  • 100 g di panna da cucina
  • curry in polvere
  • timo
  • una foglia di alloro
  • una noce di burro
  • una cucchiaiata di pinoli
  • sale (solo se all’assaggio vi sembra necessario)

Il tipo di riso per insalate darà a questo piatto una consistenza diversa dal risotto, anche se la preparazione è quella classica. Io ho pensato: “Verrà un poccio”, invece mi sono ricreduta.
Comunque credo che usando un Superfino Arborio tipico della mia zona, il chicco rimanga sodo e il riso sgranato.

Tritate la cipolla col proscuitto crudo e fate rosolare con qualche cucchiaio di olio nel tegame che usate abitualmente per il risotto.
Scaldate il brodo.
Riducete il pollo a dadini e unitelo al trito.
Unite il riso e fatelo tostare brevemente.
Prelevate un mescolo di brodo caldo e unite un cucchiaino di curry, quindi bagnate il riso.
Unite la foglia di alloro e il timo e cominciate a tirare il risotto, unendo un mescolo di brodo alla volta, quando il liquido sarà assorbito.
Portate a cottura il riso, unite la panna (omettetela se vi piace più sgranato), spegnete, aggiungete una noce di burro, i pinoli e fate riposare coperto per 5 minuti prima di servire.

2 pensieri su “Riso all’indiana

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...