Orecchiette con salmone e radicchio

2 febbraio 2015

628orecchiette-salmone-radicchio'Anche per le parole c’è una moda.
Un periodo in cui sono utilizzate con insistenza e poi, dopo poco tempo, nessuno si ricorda più di usarle.
Ai tempi della mia adolescenza si usavano gli aggettivi “emblematico” e “sintomatico”.
L’uso era sintomatico di una certa appartenenza politica ed emblematico della stessa cosa.
Per questo la mia prof di lettere, nei temi, li sottolineava in blu.
Il fatto che io continuassi a servirmene era sintomatico della mia subdola ribellione!
Un po’ di tempo fa invece era in gran uso la “contaminazione”.
Però mi sembra che anche la parabola di questo termine sia in fase decrescente… che non si sia già schiacciata al suolo!
Ma la userò per spiegare che questa ricetta è frutto, appunto, di una contaminazione.

Non saprei dire se si possano sentire più contaminate le pugliesi orecchiette da quel radicchio veneto o il salmone che dai mari della Norvegia si trova catapultato in un piatto di pasta.
Il risultato è stato un piatto saporito ed equilibrato (anche questo si scriveva nelle rubriche gastronomiche un po’ di tempo fa).

Ingredienti per 3 persone:

  • 250 g di orecchiette Pastificio Andalini
  • 100 g di salmone affumicato
  • 6 foglie di radicchio di Chiogga
  • 100 ml di panna da cucina
  • due scalogni
  • un cucchiaio di burro
  • sale, pepe

Iniziate pure mettendo al fuoco l’acqua per la pasta, perchè il piatto è veloce.
Tritate lo scalogno e tagliate a striscioline le foglie di radicchio.
Riducete a filetti o stricioline anche il salmone.
Fate sciogiere in una padella abbastanza capiente il burro e rosolatevi lo scalogno.
Unite il radicchio e fate stufare brevemente. Bagnate con poca acqua calda, della pasta, per far sì che lo scalogno sia ben tenero.
Unite la panna e, per ultimo il salmone, che non deve cuocere.
Assaggiate ed eventualmente aggiustate di sale.
Scolate la pasta e versatela nel condimento, spadellandola per un minuto.
Cospargete con un po’ di pepe e servite.

Annunci

11 pensieri su “Orecchiette con salmone e radicchio

I commenti sono chiusi.