Torta salata con gorgonzola e finocchi

12 febbraio 2015

529torta-zola-finocchi'Sui finocchi non ho più parole.
Ho provato una quantità tale di ricette che sono andata anche oltre la mia fantasia.
Questa sera, nonostante il raffreddore, la febbre e tutto ho provato questa torta.
Io ho potuto valutare solo la croccantezza, ma gli altri commensali hanno affermato che era veramente buona.

Ingredienti:
Per la frolla:

Per guarnire:

  • 100 g di ricotta vaccina
  • 100 g di gorgonzola
  • un finocchio
  • sale

Tritate finemente le foglie di salvia, anche nel mixer. In questo caso unite qui il cucchiaino di sale, per rendere più agevole la triturazione.

Preparate la frolla.
Impastate la farina con il burro freddo a pezzettini fino ad ottene una massa sabbiosa, unite gli altri ingredienti e impastate velocemente con la punta delle dita.
Fate riposare la pasta in frigo, sotto una terrina di plastica.

Nel frattempo tagliate il finocchio a spicchi sottili e mettetelo a bagno in acqua fredda.
Dopo 5 minuti, lavate gli spicchi sotto il getto dell’acqua fredda.
Fateli cuocere nel microonde per 8 minuti, dopo averli disposti in una larga teglia.
Frullate la ricotta con il gorgonzola.

Tirate la pasta e foderate uno stampo del diametro di circa 26 cm coperto di carta forno bagnata e strizzata.
Spalmate il fondo con la crema di gorgonzola e disponete i finocchi sulla sperficie.
Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° C per 45 minuti.

Servite tiepida, dopo aver eliminato la carta.

Annunci

8 pensieri su “Torta salata con gorgonzola e finocchi

I commenti sono chiusi.