Crocchette leggere ai carciofi

21 febbraio 2014

654frittelle-carciofi-dante'Ho deciso di provare qualche preparazione salata con i soli albumi d’uovo.
Ho letto, nel mio vecchissimo libretto sulle uova, che due albumi corrispondono ad un uovo intero. Forse potevo anche immaginarlo da me, dato che di uova ne ho sgusciate tante!
Ho preso una ricetta che preparo spesso, cambiando solo il tipo di verdura, e l’ho preparata in versione “alleggerita”.

Ingredienti:

Prima che i carciofi siano completamente scongelati, tritateli abbastanza fini.
Fateli rosolare in padella con l’olio evo e l’aglio schiacciato.
Salate e pepate, eliminate l’aglio e unite un cucchiaino di prezzemolo tritato.
Lasciate intiepidire la verdura e nel frattempo sbattete in una ciotola gli albumi con un pizzico di sale. Non devono essere montati a neve, ma schiumare leggermente.
Aggiungete i carciofi ormai freddi, il parmigiano-reggiano e il pangrattato.
Il composto deve avere una consistenza lavorabile.
Formate delle palline della dimensione di una grossa noce, schiacciatele leggermente, rotolatele nel pangrattato e friggetele in olio caldo finchè non saranno dorate da ambo le parti.
Servitele calde.

Annunci

10 pensieri su “Crocchette leggere ai carciofi

  1. momimio

    Be, paragonare due albumi d’uovo ad uno uovo intero non è proprio la stessa cosa. Hai meno proteine, meno grassi e meno zuccheri. Quindi sono più leggeri. Sicuramente migliori per la linea, un po di meno per il risultato finale e gusto. Ma comunque promossi!

    Mi piace

I commenti sono chiusi.