Penne con polpa di granchio e pesto di pistacchi e dragoncello

16 aprile 2015

714pasta-dragoncello-granchio'In una settimana la mia piantina di dragoncello ha avuto una crescita prodigiosa.
Ho quindi deciso di cimarlo e iniziare ad utilizzarlo in cucina.
Ho preparato una salsa un poco meno cremosa del pesto.
Direi che il risultato è stato soddisfacente.

Ingredienti per 3 persone:

Per la salsa:

Mettete al fuoco l’acqua per la pasta.
Tritate lo scalogno e fatelo rosolare in una larga padella con 3 cucchiai di olio senza fargli prendere colore.
Bagnatelo con qualche cucchiaio di acqua calda e lasciate che diventi morbido.
Salate leggermente e aggiungete la polpa di granchio scolata dal liquido di governo.
In una padellina antiaderente fate tostare leggermente i pistacchi. Appena ne sentite il profumo spegnete.

Tritate nel mixer tutti gli ingredienti per la salsa, aggiungendo tanto olio da avere una consistenza fluida. Non tritate completamente, lasciatelo un po’ granuloso.

Scolate la pasta che avrete fatto cuocere nel frattempo e versatela nella padella con la polpa di granchio, unite la salsa di dragoncello e mescolate bene.

714pasta-dragoncello-granchio-dante'

37 pensieri su “Penne con polpa di granchio e pesto di pistacchi e dragoncello

      1. Grembiule da cucina Autore articolo

        Libera, bellissimi i mostriciattoli, mi ricordano i miei cappelletti, tortelli, ravioli! Ti chiedo scusa, ma tempo fà mi hai mandato un link a proposito dei musei dell’acqua (chiedo venia per le imprecisioni). L’ho perso assieme a tanto altro per colpa di un virus. Quando ti sarà possibile, me lo potresti rimandare? Grazie in anticipo. Stamattina il tuo blog mi proponeva un video che poi è scomparso. Ma ti sei data al cinema? Sono sicura che faresti cose eccelse!

        Piace a 1 persona

  1. Viaggiando con Bea

    Tu ci vuoi proprio prendere per la gola 🙂 Quando leggo “pesto di pistacchio” già sento la voglia di mangiare una buona pasta al pesto di pistacchio e non c’è quantità che basti. Questa tua ricetta deve essere non buona, deve essere sublime. Ciaoo Bea

    Piace a 2 people

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...