Penne con tonno e piselli

30 aprile 2015

708pasta-tonno-piselli'C’è stato un tempo in cui nella nostra zona si coltivavano piselli.
Negli orti venivano creati dei tunnel e noi bambini ci stavamo sotto delle ore, giocando e mangiando teneri bacelli.
Ormai non ne vedo quasi più, ma i piselli continuano a piacermi.
Mi piacciono sia come accompagamento per la carne che per completare un primo piatto e renderlo più interessante, come in questo caso.

Ingredienti per 3 persone:

  • 240 g di penne o altra pasta corta
  • una tazza di piselli freschi o surgelati
  • uno scalogno
  • una confezione di tonno sott’olio da 160 g
  • olio evo
  • prezzemolo tritato
  • sale, pepe

Mentre la pasta cuoce, tritate lo scalogno e fatelo rosolare leggermente con qualche cucchiaio di olio evo.
Unite i piselli, salate e pepate.
Fateli cuocere bagnaldoli con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.
Unite il tonno sminuzzato e non troppo sgocciolato.
Mescolate e fate solo uniformare il calore.
Versate la pasta ormai cotta nel condimento, spadellate per qualche secondo, cospargete col prezzemolo, se è gradito.
Pronto per la tavola!

Annunci

12 pensieri su “Penne con tonno e piselli

    1. Grembiule da cucina Autore articolo

      Puff! Ti dico qua che adoro il risotto, ma lo sai già. Questo (quello là) lo mangerei anche dopo cena. Però, sinceramente non mi ricordo di piatti cucinati in casa mia. L’aggiunta nel minestrone, quella si, e poi una cosa che miaceva da matti: la lingua in umido coi piselli. Non la mangio da almeno 20 anni, sai la lingua non ha l’osso 😦

      Liked by 1 persona

I commenti sono chiusi.