Fusilli integrali con gamberi e pesto di salvia

11 maggio 2015

721fusilli-integrali-salvia-gamberi'Cucinare per chi non conosco mi mette sempre in grande soggezione.
Anche se io sono vecchia e gli ospiti invece molto giovani.
Siccome tra gli amici dei miei figli qualcuno non mangia carne, qualcuno segue diete salutiste o altre particolari, ho preparato questo piatto con una premessa: “Ragazzi, in casa nostra, a tutti piace tutto!”.
Direi che me la sono cavata.

Ingredienti per 5 persone (due mangiano poco):

Per il pesto:

  • 25 foglie di salvia
  • un frammento di spicchio di aglio
  • 30 g di pinoli
  • olio evo
  • sale, pepe

In una padellina antiaderente fate tostare leggermente i pinoli. Toglieteli appena sembreranno umidi e cominceranno a sprigionare profumo.
Lasciateli intiepidire, quindi tritateli nel mixer con le foglie di salvia, il frammento di aglio, sale e pepe.
Aggiungete olio fino ad ottenere una consistenza cremosa.

Sgusciate i gamberi.
Fregate una larga padella con uno spicchio di aglio tagliato, unite una cucchiaiata di olio e fate rosolare i gamberi finchè non saranno rosa. Se hanno subìto l’abbattitura sono già rosa e basterà qualche minuto.
Sfumate con un dito di vino e fate evaporare, salate e pepate e tenete in caldo.

Nel frattempo fate cuocere la pasta.
Questo formato Andalini cuoce molto in fretta.
Bagnate il pesto con due cucchiai di acqua di cottura della pasta.
Scolate i fusilli e versateli nella padella coi gamberi, mescolate bene e aggiungete il pesto.
Spadellate per qualche secondo e servite.

Buon appetito!

Annunci

18 pensieri su “Fusilli integrali con gamberi e pesto di salvia

I commenti sono chiusi.