Cheesecake ai pomodorini (senza lattosio)

3 luglio 2015

772cheesecake-pomodorino'Era un po’ che volevo provare a fare una cheesecake salata senza cottura.
Io non ho un rapporto sereno con la colla di pesce e gli addensanti in genere, ma siccome era prevista una cena a base di piatti freddi, mi sono lanciata.

La fonte non la cito, ho guardato un po’ di ricette sul web, ma poi ho fatto un misto.
Ho usato prodotti senza lattosio, così l’ha potuta mangiare tranquillamente anche mia figlia.
La base però è risultata un po’ troppo sbriciolosa, la prossima volta o metto più burro o uso qualche cosa di più grasso dei cracker.
Intanto ecco come ho fatto la prima versione.

[s/l = senza lattosio]

Per la base:

  • 100 g di cracker
  • 50 g di burro s/l
  • 5 foglie di basilico

    Per la crema

  • 175 g di Philadelphia s/l
  • 100 g di ricotta s/l
  • 100 ml di latte microfiltrato s/l
  • 15 foglie di basilico
  • un pizzico di sale
  • 3 fogli di colla di pesce

Per il topping:

  • 200 g di pomodorini
  • olio evo
  • un cucchiaino di aceto balsamico
  • sale, pepe
  • uno spicchio di aglio

Appoggiate sul piatto di portata un foglio di cartaforno e sul foglio l’anello di una tortiera apribile di diametro 22.
Tagliate una stiscia di cartaforno alta un po’ più dell’anello e sufficientemente lunga da foderare internamente il suddetto anello. Fissatela con qualche pezzettino di burro.

Mettete nel mixer i cracker e il basilico, tritateli, quindi aggiungete il burro sciolto.
Versate il composto nel buco della tortiera e premete bene col dorso di un cucchiaio.
Mettete in frigo il tutto per mezz’ora.

Intanto mettete a bagno separatamente la colla di pesce spezzettata.
Frullate i formaggi con il basilico e 2/3 di latte.
Scaldate il restante latte e scioglietevi dentro 3 fogli di colla di pesce scolata e strizzata.
Aggiungete alla crema di formaggio e versate nella tortiera sulla base di cracker.
Fate raffeddare e riprendetela solo quando sarà soda.
Intanto tagliate i pomodorini e conditeli con olio, aceto sale pepe e lo spicchio di aglio a fettine.

Dopo qualche ora eliminate l’aglio e scolate i pomodori raccogliendo il succo in un pentolino.
Mettetelo sul fuoco e fatevi sciogliere i restanti 4 fogli di colla ammollata.
Disponete i pomodorini sulla base di formaggio e versatevi sopra a cucchiaiate il succo con la gelatina.
Rimettete in frigo per alcune ore.

Al momento di servire aprite l’anello della tortiera, eliminate il bordo di carta e sfilate il foglio sul fondo.

22 pensieri su “Cheesecake ai pomodorini (senza lattosio)

  1. giovanna

    buona per le calde giornate estive, l’ho fatta pure io una tempo fa ed ho usato in percentuale la stessa quantità di burro l’ho trovata buona, se non ricordo male ho usato pure i cracker, forse dipende dal tipo di burro, non saprei anche io era la prima volta che la preparavo.

    Piace a 1 persona

    Rispondi
  2. accantoalcamino

    Ti lascio un attimo e vedi cosa mi combini, sei grande, questa la voglio fare, adoro queste preparazioni, come base ci vedrei bene un impasto simile a quello dei baci di dama salati, proverò. Una bella domenica a te/voi ❤

    Piace a 1 persona

    Rispondi
  3. Pingback: Cheesecake al tonno | Il Salvadanaio di Super Mamma

  4. Pingback: Cheesecake salata | Il celiaco furioso

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...