Melanzane alla pizzaiola

11 agosto 2015

803melanzane-pizzaiola'Secindo me un piatto è alla pizaaiola solo se si utilizza l’origano.
Purtroppo la mia piantina di origano non è apprezzata, troppo profumata, strana, sa di colonia, non fa’ i fiori rossi. In una parola è tarocca.
Perciò mia figlia ha deciso che le melanzane alla pizzaiola sono più buone senza origano.

Ingredienti:

  • 3 melanzane tonde
  • mezza cipollina
  • 2 pomodori maturi
  • olio evo
  • sale, pepe
  • basilico
  • 6 fettine di scamorza bianca
  • parmigiano-reggiano grattugiato
  • aglio

Tagliate le melanzane a metà, incidete la polpa con tre tagli trasversali, inserite in ognuno dei tagli centrali una fettina di aglio, salate, pepate e mettetele in una teglia unta d’olio evo con la parte tagliata verso il basso.
Infornate a 180° C per circa mezz’ora.

Nel frattempo tritate la cipolla e fatela imbiondire con poco olio.
Unite i pomodori a cubetti, aggiustate di sale e pepe e unite qualche foglia di basilico sminuzzata.
Fate restringere il sugo.

Quando le melanzane saranno cotte, giratele ed eliminate l’aglio.
Mettete su ogni metà un poco di salsa di pomodoro, una fettina di scamorza e una spolveratina di parmigiano-reggiano.
Rimettete in forno per 6-8 minuti, per far sciogliere la scamorza.

Annunci

28 pensieri su “Melanzane alla pizzaiola

I commenti sono chiusi.