Ruote con pomodori e polpa di granchio

14 Settembre 2015

810ruote-granchio-pomodori'Cucino ogni tanto questo formato di pasta, che in casa mia rientra nella categoria “bambini”.
Sono le ruote dei pranzi sul terrazzo al mare, nella stube a Campo Tures, ma soprattutto sono le “ruote di Diego”.
I miei figli le chiamano ancora così, dopo averle viste mangiare da Diego, oltre 20 anni fa.
Il sugo non importa quale sia, ma le ruote sono sue.
Questa è una versione estiva, con gli ultimi pomodori.
Ancora una volta preciso che noi usiamo quasi sempre pomodori “integrali”, cioè con semi e buccia, per mantenere l’apporto di fibra.

Ingredienti per 3 persone:

  • 240 g di ruote
  • mezza cipolla dolce
  • due pomodori medi
  • una scatoletta di polpa di granchio
  • olio evo
  • sale, pepe

Mentre si cuoce la pasta, tritate la cipolla e fatela rosolare con qualche cucchiaiata di olio evo.
Tagliate i pomodori a cubetti e gettateli in padella.
Aggiustate di sale e pepe.
Scolate la polpa di granchio, unitela al resto e fatela solo scaldare.
Scolate la pasta e versatela nel condimento.

Troppo semplice?
Dopo che qualche tailandese ha sgusciato questi granchi non mi sembra il caso di sovrapporre troppi sapori.

Annunci

19 pensieri su “Ruote con pomodori e polpa di granchio

I commenti sono chiusi.