Puntine alla maniera di Succiso

18 settembre 2015

630puntine-patate'Succiso è un paesino, in comune di Ramiseto, nell’Alta Val d’Enza.
Io ci sono stata qualche volta, tantissimi anni fa, perchè da Succiso Nuova partono alcuni sentieri del CAI che portano al Monte Acuto e all’Alpe di Succiso (appunto).
Allora era un nucleo quasi disabitato, poichè il territorio era stato devastato da massicce frane.
Me ne parlava spesso “il Moro”, un collega appassionato di funghi, rinverdendo storie di raccolte miracolose negli anni in cui la cooperativa aveva avuto l’appalto per la costruzione della strada che univa Succiso al fondo valle.
Come sia ora, inserito nel Parco dell’Appennino Tosco-Emiliano, non saprei e forse non lo direi nemmeno sapendolo, visto che il web insegna che, dai blog, è meglio non parlare di qualcosa o di qualcuno, senza le dovute referenze, nemmeno parlandone bene 😀

Non so perchè, nei miei vecchissimi ricettari, certe preparazioni, che prevedono un abbondante uso di foglie di alloro, vengano definite “alla maniera di Succiso” oppure “come si preparano a Succiso”.
Non credo proprio che l’alloro sia una pianta diffusa nell’Alta Val d’Enza!
Lascio comunque una ricetta sperimentata giorni fa, dopo che il consorte aveva provveduto all’ennesima potatura dell’alloro.

Ingredienti:

  • 1200 g di puntine di maiale
  • 2-3 patate grandi
  • foglie di alloro
  • poco olio evo
  • sale, pepe

Per prelessare:

  • pepe in grani
  • 2 chiodi di garofano
  • 2 foglie di alloro
  • un ciuffetto di salvia
  • uno spicchio di aglio
  • sale grosso

Prelessate le puntine ponendole in acqua a bollore, in cui avrete aggiunto gli odori e il sale.
Portatatele quasi a cottura completa, in modo che perdano il grasso. Io le fatte cuocere per 20 minuti in pentola a pressione.

Intanto sbucciate le patate, tagliatele a spicchietti e fatele bollire per 7-8 minuti in acqua leggermente salata.

Ungete una pirofila (l’ideale sarebbe che possa andare dal forno alla tavola).
Mettete sul fondo uno strato di patate scolate, aggiustate di sale e pepe, quindi disponetevi sopra le puntine inframmezzate da foglie di alloro.
Salate e pepate un pochino, quindi infornate a 180° C per mezz’oretta.

Annunci

26 pensieri su “Puntine alla maniera di Succiso

      1. giovanna

        mi dispiace, da noi è un evento straordinario nella mia vita mi ricordo solo di due nevicate, l’ultima l’hanno scorso,31 dicembre che ha creato un po’ di disagi, perché appunto non siamo preparati.

        Piace a 1 persona

  1. Fittybee

    Mmmm spettacolo! E che fameee! Be` da noi in Ticino l`estate sta esalando i suoi ultimi e affannosi respiri, il caldo e` un ricordo e quindi: aggiunte puntine alla lista della spesa, in settimana la provo. Grazie!

    Piace a 1 persona

  2. accantoalcamino

    Ciao, in casa “ello” amiamo le costine/puntine e cerco sempre nuovi modi per prepararle: dopo i tuoi famosi guancialini ecco un’altra ricetta che entrerà nel mio ricettario di casa. Grazie e, con questo freeddo, un abbraccio ci sta tutto ❤

    Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.