Zucchine “ov e furmài”

25 settembre 2015

815zucchine-ov-furmai'Questo è un piatto che preparava mia suocera.
Anche se gli ingredienti sono sempre gli stessi, è molto differente da quello che preparava mia mamma.
E tutta la differenza è nelle dimensioni dei pezzi di zucchina.

Ingredienti:

  • 2 zucchine medio-grandi
  • 3 uova
  • 3 cucchiai di parmigiano-reggiano grattugiato
  • dragoncello
  • olio evo
  • aglio (per me secco)
  • sale, pepe

Tagliate le zucchine a minuscoli cubetti e fatele rosolare poi cuocere al dente in una larga padella con qualche cucchiaio di olio.
Aggiustate di sale e pepe e uite un poco di aglio.

In una ciotola sbattete le uova col parmigiano-reggiano.
Unite il dragoncello tritato. (Mia suocera usava il prezzemolo, ma a mia figlia non piace.)
Aggiustate con poco sale e pepe.
Versate le zucchine tiepide nel composto di uovo, quindi rimettete in padella e fate cuocere anche le uova strapazzando il composto con una forchetta di legno.

Servite caldo, ma è buonissimo anche freddo.

Annunci

26 pensieri su “Zucchine “ov e furmài”

  1. Neda

    Buono! Lo proverò di sicuro.
    Anche io ne preparo uno fatto da mia suocera.
    Mio marito lo chiama “fracass”
    Si tagliano i porri a rondelline sottilissime, solo la parte bianca, quantità a piacere, si fanno appassire in poco olio evo, poi sale e pepe quanto basta, una spolverata di parmigiano grattugiato e le uova, due a cranio, da strapazzarci insieme.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...