Biscottini morbidi di ricotta e zenzero

20 dicembre 2015

892biscottini-ricotta-zenzero'Un giorno qualcuno mi ha detto: “Vorrei vedere cosa c’è nella tua cantina!”.
Bhè, anch’io!
In questo stanzino di 2 x 4 continuo a trovare cose che devono urgentemente essere utilizzate.
Lo zenzero no, quello l’avevo già ritrovato, ma siccome si avvicinano le Feste, meglio pensare a come dargli la sua occasione.
Questi dolcetti, ispirati senza ritegno ai biscotti con nutella e nocciole, hanno avuto un successo insperato.
Li ha mangiati anche l’amico che si “curava” con lo zenzero!

Ingredienti:

  • 150 g di farina 00
  • 100 g di ricotta
  • 50 g di zucchero
  • 50 g di zenzero candito
  • un uovo
  • un cucchiaio di olio di semi di arachidi
  • una puntina di lievito
  • zenzero per decorare

Frullate nel mixer lo zenzero con lo zucchero in modo da sminuzzarlo.
Lavorate la ricotta con una forchetta per ammorbidirla, unite l’uovo, una cucchiaiata di olio e lo zucchero con lo zenzero.
Lavorate con una spatola per ottenere una massa uniforme, quindi setacciatevi sopra la farina con il lievito.
Impastate brevemente.
Fate riposare e rassodare in frigo per una mezz’ora.

Accendete il forno a 180° C.
Con le mani umide formate delle palline grandi come la solita noce.
Allineatele sulla placca rivestita di carta forno un po’ distanziate, ponete al centro di ogni pallina un pezzetto di zenzero e infornate.
Fate cuocere per circa 15 minuti. Controllate che il fondo sia scurito e sfornatele.

Fatele raffreddare completamente su una gratella.
I dolcetti devono risultare morbidi.

Annunci

11 pensieri su “Biscottini morbidi di ricotta e zenzero

I commenti sono chiusi.