Zuppa di cereali, zucca e cavolfiore

12 gennaio 2016

903zuppa-cereali-zucca'Ho provato ad utilizzate il misto di cereali sotto forma di minestra, anzichè in insalata.
Mia mamma mi ha sempre detto che il riso in brodo diventa grosso e molle e io temevo che anche qui succedesse qualcosa di simile. Invece direi che il risultato è piacevole e la zuppa può rimanere in attesa per essere riscaldata, che poi è quello che chiedo a questi piatti, visto che certi giorni non abbiamo orari precisi.

Ingredienti per 4 persone:

  • una grossa fetta di zucca
  • le foglie esterne e il torsolo di due piccoli cavolfiori
  • una cipolla bianca
  • una patata
  • un gambo di sedano
  • un cucchiaino di rosmarino tritato
  • sale, pepe
  • olio evo
  • 150 g di cereali misti (orzo, farro e riso)

Riducete le verdure a brunoise. Ricordate “La ragazza dall’orecchino di perla”?
In altermativa potete passare le verdure cotte col pimper a immersione, ma non sarà la stessa cosa.
Rosolatele in 3-4 cucchiate di olio direttamente nella pentola a pressione.
Unite il rosmarino, salate e coprite con acqua calda.
Chiudete la pentola e calcolate 30 minuti di cottura dall’inizio del sibilo.

Quando le verdure saranno cotte, sfiatate e aprite la pentola, controllate la consistenza, se vi sembra aciutta aggiungete un poco di acqua.
Unite il misto di cereali e fate cuocere senza pressione.
Assaggiate ed eventualmente aggiustare di sale.
Pepate e servite.
Se vi piace un po’ di parmigiano-reggiano ci sta sempre bene.

Annunci

17 pensieri su “Zuppa di cereali, zucca e cavolfiore

    1. Grembiule da cucina Autore articolo

      Io sono stata abbonata a “La cucina Italiana” per tanti anni e ho imparato anche termini chic! Ho rinunciato quando oltre agli abbinamenti coi vini sono apparsi quelli con le acque. Decisamente troppo chic!

      Mi piace

I commenti sono chiusi.