Torta salata con robiola e cipollotti

29 gennaio 2016

217tortino-robiola-cipolle'2Non saprei  fino a quando le cipolle si possono definire cipollotti, questi erano abbastanza grossi, ma teneri e con le foglie commestibili.
Ne ho fatto un antipasto dell’ultimo minuto, perchè non sempre si può programmare.

Ingredienti:

  • un rotolo di pasta sfoglia
  • 2 cipollotti di Tropea affettati spessi
  • un pomodoro
  • 100 g di robiola
  • 3 uova
  • 3 cucchiai di parmigiano-reggiano
  • olio evo
  • una manciata di foglioline di maggiorana
  • sale, pepe

Lavorate la robiola con una forchetta, quindi aggiungete le uova, il parmigiano-reggiano, la maggiorana, sale e pepe.
Affettate sia il pomodoro che i cipollotti, ricavando delle fette spesse.
Srotolate la pasta e mettetela in una teglia con la sua carta.
Versate il ripieno e disponete la verdura sulla superficie.
Condite con un filo di olio evo e un pizzico di sale.
Cuocete in forno preriscaldato a 180° C per circa 45 minuti.
Nell’attesa che il forno sia caldo, tenete la teglia con la torta cruda nel frigo.

Annunci

22 pensieri su “Torta salata con robiola e cipollotti

I commenti sono chiusi.