Frittelline di mele

4 febbraio 2016

658frittelle-mele' La mia cara amica mi ha passato una ricetta, quella delle frittelle di mele della signora Albrigi.
Questa signora, madre di un suo alunno, l’ho conosciuta dai suoi racconti.
Una “vera signora” come si dice, che aveva sempre il controllo della casa e delle situazioni e affrontava col sorriso qualsiasi imprevisto.
Le frittelle della signora Albrigi erano leggendarie ed hanno attraversato 40 anni e un cambio di secolo senza perdere il loro smalto.

Ingredienti:

  • 200 g di farina
  • un cucchiaino di lievito
  • 50 g di zucchero
  • un uovo
  • 200 ml di latte
  • 50 ml di grappa
  • succo di limone
  • abbondante olio per friggere
  • zucchero per spolverizzare

Sbucciate le mele e tagliatele a cubetti piccoli. Bagnateli con poco succo di limone, per evitare che anneriscano.
Sbattete l’uovo col latte, quindi unite la farina setacciata col lievito e lo zucchero.
Mescolate bene e unite per ultima la grappa.
Immergete i cubetti di mela ben sgocciolati (eventualmente appoggiateli su un foglio di carta da cucina) nella pastella e mescolate il tutto.

Friggete l’impasto a piccole cucchiaiate in olio bollente profondo.
Cospargete le frittelle con lo zucchero (dovrebbe essere semolato, io mi sono sbagliata 😦 ).

Annunci

58 pensieri su “Frittelline di mele

      1. giovanna

        Sai quando si va di fretta, almeno a me capita di rispondere di getto e dopo riflettere. Povero marito, potevi dargliene qualcuna. Se domenica avrò mio figlio a pranzo li preparerò, oggi frittelle si ma di cavolfiore.

        Liked by 1 persona

  1. Neda

    Questa ricetta me la sono già stampata da provare domani. Sono un’ottima variante per i “beignet di mele” che mi aveva insegnato mia zia e che faccio sempre fatica a realizzare.
    Sempre grazie per questi suggerimenti.
    Buona serata.

    Liked by 1 persona

I commenti sono chiusi.