Insalata di verza, olive e tonno

10 febbraio 2016

909verza-tonno-olive'Quando i miei figli erano bambini hanno sempre mangiato la verdura senza problemi, ma lo stesso non succedeva per i loro amichetti.
Uno dei mezzucci che adottavo per far mangiare loro le verdure, anche le più ostiche, era mescolarle con qualche ingrediente che piacesse in modo particolare.
Ovviamente dopo mi vantavo con le loro mamme: “Guarda ha mangiato anche la verza, è proprio vero che quando sono in compagnia!”.
Il tonno pare sia una cosa che piace a tutti i bambini, quindi…

Ingredienti:

  • cavolo verza
  • carote
  • olive taggiasche
  • tonno sott’olio
  • olio evo
  • aceto balsamico
  • sale, pepe

Tagliate le carote e la verza a filetti.
Per la verza io uso il coltello, ma per le carote mi serve qualche aggeggio, tipo mandolina o grattugia a fori grossi.
Unite qualche oliva denocciolata, condite con olio, aceto, sale e pepe, mescolate bene, quindi unite il tonno sgocciolato.
Potete usare anche del tonno al naturale, l’insalata sarà più leggera anche se meno saporita.

Nota:
Io l’olio del tonno lo recupero oppure lo uso direttamente per l’insalata in corso d’opera.
Non so se sta bene dirlo!
Però non l’ho mai usato per i miei piccoli ospiti, meglio andare sul sicuro!

Annunci

35 pensieri su “Insalata di verza, olive e tonno

  1. Mi....semplicemente

    Mio figlio si è sempre rifiutato anche solo di assaggiarlo il tonno…un’antipatia viscerale, e non ne ho mai compreso il motivo…. la verza in casa mia ha sempre viaggiato poco, ma penso che lui non abbia maiassaggiata nemmeno quella 🙂

    Liked by 1 persona

I commenti sono chiusi.