Biscotti castagnini

23 febbraio 2016

937biscotti-cacao-castagne'Questo è il nome che il nostro amico dà ai biscotti di farina di castagne.
La farina di castagne non tragga in inganno, non si tratta di poveri dolcetti della montagna.
Sono biscotti di pastafrolla, solo che per eliminare il lattosio ho provato ad utilizzare la margarina.
Sui miei vecchi libri precedenti alla demonizzazione dei grassi idrogenati, si legge che la frolla riesce molto più friabile se si utilizza la margarina.
E posso solo confermare. Peccato che poi manchi quell’inconfondibile sapore!

Ingredienti:

  • 130 g di farina 00
  • 100 g di farina di castagne
  • 20 g di cacao amaro
  • 150 g di margarina
  • 100 g di zucchero
  • 2 tuorli
  • la buccia grattugiata di un’arancia non trattata
  • un pizzico di sale

Setacciate le farine col cacao, unite la margarina a pezzetti e impastate in una terrina per ottenete uno sfarinato.
Unite gli altri ingredienti e ricavate un impasto liscio e omogeneo.
Fatelo riposare 15 minuti in freezer o per un tempo più lungo in frigo, avvolto nella pellicola.

Stendete la pasta a uno spessore di 4 mm e ritagliate i biscotti.
Fateli cuocere in forno preriscaldato a 180° C per 20 minuti.
Controllate la cottura, perchè la pasta scura è ingannevole.

Annunci

50 pensieri su “Biscotti castagnini

  1. un'antipatica in cucina

    Ci credo che non sono “poveri dolcetti della montagna”, forse un tempo ma oggi, con quel che costa la farina di castagne 😉 Ti confesso, in un orecchio, sottovoce, l’altro giorno ho comperato una vaschetta di margarina… la mia memoria fanciulla non ricorda burro ma margarina e sono cresciuta sana e forte 😀 Mi sa che le nuove generazioni dovrebbero stare di più all’aria aperta, fare sport e “sganciarsi” dai telefonini: ieri pomeriggio, durante la mia passeggiata mi veniva incontro un’adolescente immersa nel digitare sms sul telefonino: non guardava avanti e mi veniva dritta addosso, io ho fatto apposta e non mi sono spostata e c’è stata una colusione… Quanto ho riso 😀

    Liked by 1 persona

    1. Grembiule da cucina Autore articolo

      Credo che ogni epoca abbia i suoi demoni, alimentari e non. Lo smartphone secondo me sta diventando un’ossessione. Un tempo, in sala d’aspetto, si chiaccherava con giovani e vecchi, ora appena si siedono si mettono tutti a smanettare 😦

      Mi piace

      1. ricettedacoinquiline

        Un coccio meraviglioso! Però rimane coccio perché a quanto pare non funzionava per un errore tecnico (lo ha scoperto papà, c’ha perso una serata intera, ma alla fine ce l’abbiamo fatta! Ho scritto un articolo bellissimo sulla nostra battaglia XD)

        Liked by 1 persona

      2. Grembiule da cucina Autore articolo

        Questo è terribile. Entra travestito da fattura. Per fortuna a noi si è presentato come Enel , ma avevamo cambiato gestore. Anni fa’ ne è arrivato uno attraverso Unimore. Il tecnico è stato qui due giorni e ha salvato quasi tutto, meno il mio portatile che è deceduto. Nessuno ha mai più preso il suo posto 😦 Rip

        Liked by 1 persona

I commenti sono chiusi.