Fagiano ai peperoni

2 marzo 2016

215fagiano-peperoni'Ho ancora dei fagiani di mio cognato nel freezer.
Se non mi affretto a cucinarli finisce che riapre la caccia e loro sono ancora là.
Oggi ho passato in rassegna le varie ricette che ho provato negli anni e ho pensato che per una volta avevo voglia di qualcosa di diverso dai soliti fichi, mele, uva e altre cose dolci.
Ho deciso di usare i peperoni.

Ingredienti:

  • un fagiano

Per marinare:

  • mezzo litro di latte
  • aglio
  • rametti di rosmarino
  • ciuffetti di salvia
  • qualche foglia di alloro
  • pepe in grani
  • bacche di ginepro
  • chiodi di garofano

Per il piatto:

  • due cipolle piccole
  • un peperone giallo e uno rosso non molto grandi
  • 10-12 pomodorini
  • sale, pepe
  • un cucchiaino di zucchero
  • un cucchiaino di aceto balsamico (io acetaia Tangerini)
  • olio evo

Il giorno prima scongelate il fagiano e depezzatelo.
Mettetelo a marinare nel latte con tutti gli odori e le spezie fino al mattino dopo.

Circa due ore prima di pranzo, scolate i pezzi di carne e rosolateli da tutte le parti in un tegame con olio evo.
Salate, pepate e unite una cipolla tritata.
Abbassate la fiamma al minimo, bagnate con qualche cucchiaiata di acqua calda e fate cuocere coperto per circa un’ora.

Mondate i peperoni e tagliateli a listarelle.
Rosolateli in padella con olio e l’altra cipolla tritata.
Unite i pomodorini, lo zucchero, sale e pepe.
Fate cuocere per circa un quarto d’ora, spegnete il fuoco e unite l’aceto.

Quando il fagiano sarà cotto, unite i peperoni, smuovete il tegame e fate insaporire scoperto per qualche minuto.
Noi l’abbiamo accompagnato con patate al forno con olio e aglio.

Annunci

33 pensieri su “Fagiano ai peperoni

    1. Grembiule da cucina Autore articolo

      Per fortuna mio cognato ha rinunciato alla licenza. Questo è un vecchio post che mia figlia ha ripescato dall’archivio degli impubblicabili 🙂 Forse era meglio modificare un po’ il testo.
      Ultimamente qui da me, le faraone sembrano pollastri, ma una faraona, per me, è sempre migliore di un fagiano.

      Liked by 1 persona

      Rispondi
      1. Grembiule da cucina Autore articolo

        Ma figurati!!!! Mi sembri mio marito che ieri sera ha lottato con lo smartphone e ha dichiarato che forse non gli serviva poi così tanto 😦
        Anche mia figlia ci ha impiegato un po’ di tempo. E’ come col computer. Bisogna fare delle prove. Tanto dei grossi danni non se ne fanno (e non si spreca nemmeno la pellicola ;D)

        Liked by 1 persona

  1. ricettedacoinquiline

    Penso sono anni che non mangio un faggiano… Quand’ero piccola ero amica di un bambino che aveva il padre appassionato di caccia, quindi spessissimo a casa sua si mangiavano tutti questi animali bislacchi (per me lo erano!). Mia madre è contraria a qualsiasi animale cacciato, tranne se non lo sa XD

    Liked by 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...