Fusilli con macinato, pancetta e zucca

9 marzo 2016

920fusilli-macinato-pancetta-zucca'Quando i miei bimbi andavano all’asilo, vagheggiavano di un “macinato nero” che pare fosse buonissimo.
Le suorine interpellate riferirono che si trattava di carne macinata brevemente passata in padella (il tempo necessario perchè la carne fosse sicura).
Non è che io abbia l’abitudine di proporre piatti da asilo, ma certe cose mi tornano in mente e le elaboro anche in base alle necessità.
Stavolta il “macinato nero” è entrato nel condimento della pasta.

Ingredienti per 3 persone:

  • 250 g di pasta corta
  • 200 g di zucca decorticata
  • 100 g di carne macinata
  • 60 g di pancetta a cubetti
  • olio evo
  • salvia tritata
  • sale, pepe

Fate rosolare la pancetta con 2-3 cucchiate di olio.
Appena il grasso comincerà a sciogliersi unite il macinato ben sgranato e la zucca a pezzettini.
Salate, pepate e unite la salvia tritata.
Intanto fate cuocere la pasta.
Mescolate continuamente e spegnete appena la zucca sarà tenera ma non sfatta.

Scolate la pasta e versatela nella padella col condimento.
Saltale per insaporire e servite.

Annunci

23 pensieri su “Fusilli con macinato, pancetta e zucca

  1. Mi....semplicemente

    Però, dev’essere buono il “macinato nero”
    Io per un certo periodo ho lavorato negli asili, che bei tempi! ricordo ancora certe pietanze strepitose, e ogni tanto le preparo, come ho fatto domenica col risotto all’onda……
    Qui diluvia…..Buon pomeriggio 🙂

    Liked by 1 persona

  2. un'antipatica in cucina

    Io ricordo ancora il profumo del ragù dell’asilo, un profumo che non ho mai più ritrovato ma forse il ricordo è bello proprio per questo. Questo ragù “nero” piacerebbe a ello, lui, senza pomodoro lo chiama “bianco” 😀 Buona giornata ❤

    Liked by 1 persona

I commenti sono chiusi.