Crostata di farina kamut

14 marzo 2016

947crostatina-nutella'La crostata, quella “normale” fatta di pastafrolla e marmellata, è la torta preferita dal mio consorte.
Io la preparo sempre con la medesima ricetta, variando solo il gusto della marmellata/confettura.

Ho una cantina piena di vasetti, preparati da me o ricevuti in regalo e non vado a pescare proprio quello che qualcuno ha preparato aggiungendo la pectina senza scriverlo sull’etichetta?
Succede che la marmellata si liquefa, bolle ed esce dai buchi della griglia.
Meno male che era avanzata abbastanza pasta per una piccola crostata con la crema di nocciole e cioccolato. Quella sì che sembra proprio preparata nel mulino di Banderas!

Per queste crostate ho usato la farina di khorasan kamut senza dirlo al mio consorte. La frolla riesce molto bene.

Ingredienti:

  • 250 g di farina di khorasan kamut tipo 0
  • 120 g di zucchero fine
  • 120 g di burro
  • 1 uovo
  • la buccia grattugiata di un limone
  • un cucchiaino di lievito in polvere
  • un vasetto di marmellata (oggi amarene)

Siccome ogni tanto si rompe qualche attrezzo, succede che può cambiare un po’ il sistema di preparazione. Attualmente uso il mixer o tritatutto.
Mettete della ciotola del mixer la farina, il lievito e il burro freddo a pezzettini.
Mixate brevemente ottenendo uno sfarinato.

Trasferitelo in una terrina adatta per impastare, fate un buco al centro, unite lo zucchero e l’uovo e cominciate a mescolare prima con una forchetta e poi con le mani, ottenendo una pasta liscia e uniforme.
Avvolgetela nella plastica e fatela riposare in frigo almeno 30 minuti.

Imburrate e infarinate uno stampo del diametro di 26 cm.
Stendete 2/3 della pasta e rivestite la teglia. Bucherellate il fondo con una forchetta quindi spalmate la marmellata.
Con la restante pasta ritagliate delle stusce per decorare la superficie.
Ovviamente potete creare delle decorazioni più belle, la griglia è la versione basic.

Informate in forno preriscaldato a 180° C (nel mio forno 200° C) e fate cuocere per 30 minuti.
Sfornate e lasciate intiepidire dieci minuti prima di togliere la vostra crostata dalla teglia.

Note:
Con questa dose io ho fattouna crostatina di 16 cm con la cioccolata e una di 22 cm con la marmellata.
La crema al cioccolato è tipo Nutella ma di un’altra marca. La signora Ferrero è già così ricca!

948crostata''

Annunci

29 pensieri su “Crostata di farina kamut

  1. un'antipatica in cucina

    Oltrechè buona è anche bellissima e poi la “famosa” mi è scaduta da quando ho letto nell’etichetta che adopera l’olio di palma. Sono passata ad un’altra marca che non si è “venduta” ma, sai, sono i miei punti di vista 😉 Buona settimana ❤

    Liked by 2 people

  2. Paola

    La crostata è bellissima, sarà anche basic ma è molto elegante. Che sia anche squisita sono sicura. Pensa che a me la Nutella non piace? Preferisco altre creme più amare, e senza additivi (tanto per non fare nomi). Quanto all’olio di palma, gli fanno pure la pubblicità, si vede che basta pagare …

    Liked by 1 persona

    1. Grembiule da cucina Autore articolo

      Io ho cominciato a comprarla ogni tanto quando i ragazzi erano già grandi. Anche io preferisco altre marche, ma loro devono aver subito l’imprinting. Ho visto la pubblicità che dici. Credo che ci sia anche chi cavalca un malinteso.

      Mi piace

  3. ricettedacoinquiline

    I signori Ferrero non sono mai abbastanza ricchi! Poi si fanno i soldi anche con la spazzatura… E poi dicono che la Nutella non è ecologica!
    Comunque, bellissime le mini crostate *-* sono carinissime da guardare… Quella grande sotto sarebbe quella della malefica marmellata?

    Liked by 1 persona

  4. Il Salvadanaio di Super Mamma

    Le tue crostate non possono essere così perfette sempre e comunque anche con la marmellata che sbava!!! Ma come fai?!? Si, lo so… esperienza, ma nemmeno per sbaglio riesco a sfornare qualcosa di simile. Complimenti per entrambe.
    PS: sto recuperando un po di post arretrati.

    Liked by 1 persona

I commenti sono chiusi.