Composta di pere

31 marzo 2016

955composta-pere'So bene che non è stagione, ma ci hanno regalato una grossa quantità di pere che, una volta tolte dai frigoriferi, non durano.
Così ho aperto la stagione delle conserve.
Ho usato proprio il sistema più semplice, tanto mio marito ha dichiarato che mangerà questa composta con la carne appena avremo smaltito gli esuberi di verdura (che nel frattempo continuano a rinnovarsi).

Ingredienti:

  • 2 kg di polpa di pere già sbucciate e mondate
  • un kg di zucchero
  • la buccia grattugiata di un limone

Riducete le pere a pezzettini piccoli, unite la buccia di limone e mettetele nella pentola a pressione.
Queste pere erano poco sugose, quindi ho aggiunto un goccio di acqua, ma proprio un goccino, solo perchè non si attaccassero all’inizio della cottura.
Fate cuocere per circa 1 ora dall’inizio del sibilo.

Trascorso questo tempo, spegnete il fuoco, sfiatate la pentola, aprite e aggiungete lo zucchero.
Mescolate bene e rimettete sul fuoco molto basso facendo cuocere a pentola scoperta fino a quando una goccia di sciroppo su un piatto inclinato non scorrerà più. Insomma circa un’altra ora.

Spegnete il fuoco e invasate subito.
Mettete i coperchi e capovolgete i vasetti.
Fateli raffreddare coperti, quindi raddrizzateli e mettete le etichette.

Annunci

35 pensieri su “Composta di pere

  1. Paola

    Mi unisco a chi dice che darebbe qualcosa per avere una distesa di pere … o di altro, purchè genuino. Dovendo, in genere, comprare la frutta, mi chiedo quanto valga la pena farne composte e marmellate …

    Liked by 1 persona

    Rispondi
      1. Paola

        Verissimo! Vado a prenderli in Liguria, dai coltivatori, dove sono più teneri (e per me anche più buoni, ma qui gioca l’affetto) e a fine stagione costano decisamente poco.

        Liked by 2 people

  2. lericettedibaccos

    Anche io voglio tante pere. Non uso la pentola a pressione, pensa che quando mi son sposata me ne hanno regalate due…sempre usate come pentole normali. Posso fare la composta anche senza pentola a pressione e quanto tempo devo tenerla sul fuoco?

    Liked by 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...