Cereali primavera

10 aprile 2016

961cereali-primavera'Per questo piatto ho usato un misto di cereali già pronti. Non sono ingredienti integrali ed il tempo di cottura indicato è di 12 minuti.
Per questo mi sono concessa di trattarli come un risotto. In realtà i chicchi rimangono ben sgranati e non legano il condimento. Però siccome è una specie di insalata, il risultato è stato davvero buono.

Ingredienti per 3 persone:

  • 240 g di cereali misti (riso, farro e orzo)
  • brodo vegetale
  • un carciofo
  • uno scalogno
  • una carota
  • una costa di sedano
  • una tazza di piselli
  • olio evo
  • basilico tritato
  • sale e pepe

Mondate il carciofo e tagliate il fondo a fettine sottili.
Riducete a brunoise la carota, il sedano e lo scalogno.
Scaldate il brodo.

Fate rosolare le verdure in poco olio evo.
Salate, unite i cereali e cominciate ad idratarli aggiungendo piccole quantità di brodo bollente.
Dopo 5 minuti aggiungete i piselli.
Portate a cottura i cereali (12 minuti), insaporite con basilico e poco pepe, quindi incoperchiate e fate riposare qualche minuto.

Se non desiderate un piatto vegano, aggiungete un po’ di parmigiano-reggiano che fa così bene, soprattutto alle donne!

Annunci

25 pensieri su “Cereali primavera

  1. Paola

    Lo copio subito stasera, ho tutto meno i cereali misti, che sostituirò con il riso. Grazie dell’idea. Una precisazione, leggo: Mondate il carciofo e tagliate il fondo a fettine sottili. Metti anche le foglie, vero? Sennò si spiega così la tua antipatia per i carciofi …

    Liked by 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...