Celentani integrali con asparagi e tonno

5 maggio 2016

962celentani-asparagi-tonno'Il panettiere dovo compro il pane tutti i giorni tiene un discreto assortimento di generi alimentari.
Io credo che più che per un tornaconto commerciale, lo faccia per fare un’opera buona, consentendo a un certo numero di anziani soli di rifornirsi quotidianamente senza dover chiedere l’aiuto di figli e parenti.
E detesto quelli che dicono: “Dal fornaio la pasta costa 90 cent e al supermercato invece la compri a 80”.
Ma dico, serve forse una laurea in ecomomia?
Comunque, per sostenere questa “iniziativa umanitaria”, ogni tanto compro qualche cosa anche io.
Questa pasta integrale, per esempio.

Ingredienti per 3 persone:

  • 240 g di celentani integrali o altra pasta corta
  • una scatoletta di tonno da 160 g
  • 15 asparagi verdi
  • uno scalogno
  • olio evo
  • basilico tritato
  • sale e pepe

Fate lessare gli asparagi a vapore oppure al microonde.
Mettete a cuocere la pasta.

Tritate lo scalogno e fatelo ammorbidire con poco olio evo.
Unite i gambi degli asparagi tagliati a rondelline; serbate invece le punte per aggiungerle alla fine.
Salate, pepate e fate insaporire.
Unite il tonno sminuzzato e le punte di asparago.
Scolate la pasta e aggiungetela al sughetto.
Cospargete con un po’ di basilico spezzettato e impiattate.

22 pensieri su “Celentani integrali con asparagi e tonno

    1. Grembiule da cucina Autore articolo

      Qui a Correggio, qualche anno fa’ dicevano “mi trasferisco in centro perchè avrò tutto comodo”. Adesso di comodo c’è rimasto il medico, la farmacia e il fornaio. Perfino il centro sociale per anziani è decentrato. Il mercato c’è una volta alla settimana. Davvero, se non ci fossero queste piccole iniziative sarebbe un problema.

      Piace a 2 people

      Rispondi
      1. The Master Of Cook

        Anche a Cagliari il problema si presenta. Non è ancora un problema serio ma lo diventerà a breve.
        Però ci sono tante possibili soluzioni.
        Per esempio al mercato di San Benedetto è attivo il servizio di spesa a domicilio in cui puoi ordinare la spesa via telefono e fartela spedire a casa oppure andare di persona a fare la spesa e farti mandare a casa le buste con comodo.
        Tanto di disoccupati ne abbiamo da esportare…
        🙂

        Piace a 1 persona

  1. Paola

    ZTL è zona a traffico limitato … che buona la pasta, asparagi + tonno sono un abbinamento molto appetitoso. Dai commenti che leggo ci sarebbe la possibilità di creare lavoro per qualche giovane volenteroso che volesse inventarsi un servizio di consegna a domicilio. Chissà

    Piace a 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...