Torta emiliana di ricotta e fragole

6 maggio 2016

967torta-ricotta-fragole-fetta'Le prime fragole le ho mangiate a sette anni. Il che significa che mia mamma ne aveva quaranta.
L’anno prima eravamo andate dal cugino Brenno a prendere gli “stoloni” da mettere a dimora.
Mia mamma aveva un pollice fatato e le piantine attecchirono tutte.
Le fragole cominciarono a propagarsi e a imposserrarsi del terreno dell’orto.
Ma erano varietà delicate, che appena colte ammuffivano.
Così tante se ne raccoglievano e tante se ne mangiavano.
Qualche volta mia mamma ne sacrificava un po’ per preparare la torta di biscotti.

Come facesse allora a tirarla fuori dallo stampo di alluminio non me lo ricordo proprio.
Io ho usato un sistema da cheesecake, impraticabile a quei tempi!
La forma a cuore è… tutta colpa della malinconia.

Ingredienti:
Per la base:

  • 150 g di biscotti secchi tipo petit
  • 50 g di burro
  • un uovo

Per il ripieno:

  • 250 g di fragole
  • 2 cucchiai di zucchero

Per coprire:

  • 200 g di ricotta
  • 100 g di panna
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di zucchero
  • una grattatina di buccia di limone

Preparate l’anello di una tortiera apribile diametro 22 foderando il bordo interno con una striscia di carta forno. Fatela aderire aiutandovi con un po’ di burro.
Posatela sulla placca rivestita di carta forno.

Frullate i biscotti con il burro fuso e l’uovo e riempite la tortiera pressando bene e cercando di formare un bordino.
Tagliate le fragole a pezzettini minuscoli e distribuiteli sulla base di biscotti.
Cospargete con le due cucchiaiate di zucchero.

Sbattete gli ingredienti per la copertura, ottenendo un composto liscio e fluido.
Versatelo delicatamente sulle fragole in modo da non farle spostare.

Infornate a 180° C per circa 40 minuti.
Fate raffredare prima di eliminate la cartaforno.
E’ buona ben fredda!

967torta-ricotta-fragole'

Annunci

33 pensieri su “Torta emiliana di ricotta e fragole

  1. Neda

    Che bella! Ricorda un po’ il Berliner Kaesekuchen, che però è fatto con la pasta frolla e senza le fragole. Io, le prime fragole, le ho scoperte a dodici anni, quando le hanno piantate nel nostro orto.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...