Frittatina di avanzi

12 maggio 2016

974frittatina-avanzi'Di solito, quando preparo qualche cosa di impanato, con quel che avanza preparo una polpettina o due per Sirio.
Quando ho provato a cucinare le chips di zucchine, invece, dato che era rimasto quasi tutto, ho fatto una frittatina che ci siamo mangiati come antipasto.

La ricetta delle chips prevedeva:

  • un bicchiere di latte
  • 100 g di pangrattato
  • 50 g di parmigiano-reggiano grattugiato
  • aglio in polvere
  • poco sale

Al quasi tutto che era avanzato ho aggiunto:

  • due uova
  • un pizzico di prezzemolo tritato
  • una generosa grattugiata di ricotta affumicata
  • olio per la padella

Sbattete le uova e aggiungete gli altri ingredienti mescolando bene.
Versate in una padella unta di olio e fate cuocere per pochi minuti da entrambi i lati.

Se i commensali sono lì pronti, la frittatina sarà gonfia e spumosa, altrimenti cade come un soufflè (come la mia per dire).
Posso assicurare che non era bruciata, è un effetto “ombreggiatura”!

30 pensieri su “Frittatina di avanzi

  1. Paola

    O che bellezza, non sono l’unica che ricicla tutto nelle frittate. Intanto mi hai dato un’altra idea, ovvero il riciclo degli avanzi come cibo per gli animali. Ogni tanto mi chiedono idee risparmio-e-riciclo, non se ne hanno mai abbastanza.

    Piace a 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...