Costine alle pere

10 agosto 2016

957costine-pere'Avevo una ricetta per il fagiano con le pere.
Ricordo molto bene, perchè l’ho peparato un giorno di Ognissanti intercalando i vari passaggi tra una visita e l’altra ai cimiteri.
Schizzava dappertutto, e ogni volta che aggiungevo qualcosa era peggio.
Fagiani non ne ho più (e neanche li rimpiango) quindi ho riciclato la ricetta e l’ho migliorata dal punto di vista degli schizzi!

Ingredienti:

  • 1 kg di puntine di maiale
  • una grossa pera decana piuttosto soda
  • burro q.b.
  • farina
  • rosmarino
  • aceto di mele
  • sale e pepe

Infarinate le puntine e fatele rosolare in poco burro spumeggiante girandole da tutte le parti.
Trasferitele quindi in una pirofila, coprite con alluminio e infornate a 200° C per 30 minuti.

Intanto lavate bene la pera e tagliatela a pezzetti con la buccia.
Fate saltare brevemente i pezzetti di pera in un poco di burro e rametti di rosmarino, spruzzate con l’aceto e tenete da parte.

Trascorso il tempo della precottura, girate le puntine, salate e pepate quindi disponete nella teglia anche le pere.
Infornate la teglia scoperta ancora per 30 minuti.
Eliminate il rosmarino e servite.

Annunci

45 pensieri su “Costine alle pere

  1. CriticaComunista

    Una volta ho fatto una ricetta medioevale molto buona: arista alle mele. Nel Medioevo andavano di moda certi contrasti di sapore.

    Ottimo piatto il tuo 🙂

    Mi piace

    Rispondi
    1. Grembiule da cucina Autore articolo

      Ho trovato il tuo commento! Anche io faccio spesso carne di maiale o di pollo con mele, prugne, fichi o ciliegie. Dipende da quel che ho a disposizione. Le mie non sono ricette medioevali ma piacciono. Più ai miei familiari che a me, sinceramente.

      Liked by 1 persona

      Rispondi
  2. Fior di Sambuco

    Io non potrei rinunciare alle puntine/costine: le ho mangiate domenica, in montagna, cotte al girarrosto, ancora più buone che alla griglia.
    Proverò questo abbinamento con la speranza che ello storca il naso così mi pappo da sola la teglia. (Alla parola “ciccioli” ha iniziato a scalpitare 😉 )

    Liked by 2 people

    Rispondi
    1. Grembiule da cucina Autore articolo

      Come ho già scritto a qualcun’altro, nel frutteto di fianco a casa maturano le prime pere. Comunque in autunno ce ne saranno molte di più.
      Per il resto credo che anche i crucchi abbiano avuto il loro medioevo
      La ricetta è più o meno sempre quella. Stasera l’ho fatta con le prugne. Comunque una cosa è certa. Mia mamma non ha mai cucinato nulla del genere, per quello che vale 😀

      Liked by 1 persona

      Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...