Gnocchi di zucchine con pomodoro e mozzarella

24 agosto 2016

1003gnocchi-zucchine-piatto'Mia mamma divideva i piatti tra “quelli della festa” e “quelli da tutti i giorni” e credo che non fosse la sola, almeno a giudicare dai miei vecchi ricettari.
Gli gnocchi non rappresentavano un piatto festivo e mia mamma li faceva in genere di mercoledì, ma solo per motivi logistici.

Per quel che mi è dato ricordare, lei faceva solo gnocchi di patate.
Io praticamente avevo smesso di farli, perchè ero l’unica in famiglia ad apprezzarli.
Questi gnocchi di zucchine hanno forse aperto uno spiraglio.
Perchè, data la mia inesperienza con la materia, ho inserito una quantità di farina esagerata e gli gnocchi sono risultati piuttosto consistenti.
Ma il mio consorte ha asserito che gli piacevano proprio perchè non erano “molli” e se li è mangiati sia a pranzo che a cena.
Vai a capire!

In ogni caso, se volete degli gnocchi ben fatti seguite le indicazioni di Fior di Sambuco (alias Libera), lei conosce mille segreti per far bene.
Io mi limiterò a raccontare come ho fatto i miei!

Ingredienti:

  • 600 g di zucchine
  • 300 g di farina
  • uno spicchio di cipolla di Tropea
  • pochissimo olio evo
  • prezzemolo e basilico
  • sale

Per condire:

  • 200 g di polpa di pomodoro
  • olio evo
  • aglio
  • una zucchina piccola
  • una mozzarella
  • basilico
  • sale e pepe
  • parmigiano-reggiano grattugiato

Io avevo una zucchina gigante, di quelle che sfuggono al controllo, quindi ho eliminato sia la buccia che la polpa coi semi.

Tagliate la zucchina a cubetti molto piccoli.
Tritate la cipolla e fatela imbiondire in pochissimo olio, quindi aggiungete i cubetti di zucchina, salate e pepate e lascite cuocere, coperto, per una decina di minuti.
Aggiungete prezzemolo e basilico tritati e riducete in purea col pimper a immersione.
Lavorando in una terrina, aggiungete farina fino a raggiungere una consistenza morbida ma lavorabile.

Dividete la pasta in pezzetti e ogni pezzetto in un filoncino grosso come una matita che taglierete a pezzetti creando gli gnocchi.
Coprite il tagliere con un canovaccio e preparate il condimento.

Fregate un tegame con l’aglio, unite 3 cucchiai di olio e la polpa di pomodoro.
Salate, pepate e lasciate cuocere brevemente, quindi unite il basilico spezzettato e spegnete il fuoco tenendo in caldo.
Tagliate la zucchina piccola a rondelle e friggetele in poco olio.
Salate e pepate.
Riducete la mozzarella a piccoli pezzettini.

Fate cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata e scolateli man mano che vengono a galla, passandoli nel tegame col sugo di pomodoro.
Una volta esauriti gli gnocchi, mecolate bene, impiattate e guarnite con la mozzarella tritata, rondelle di zucchina fritta e una spolverata di parmigiano-reggiano.

1003gnocchi-zucchine'

Annunci

45 pensieri su “Gnocchi di zucchine con pomodoro e mozzarella

  1. Io e te, con un the.

    gli gnocchi “aromatizzati” a me piacciono molto, lo ammetto, benchè anche a casa mia si tenda a preferire sempre la versione classica di patate.
    Con il tentativo fatto a base di spinaci però siamo rimasti piuttosto contenti e mi piacerebbe provare anche questi alla zucchina, sembrano una alternativa gustosa!

    Liked by 2 people

    Rispondi
  2. Fior di Sambuco

    Sono proprio belli ed hanno l’aspetto soffice. Sai che li ho rifatti vero? Sono venuti benissimo, compreso il panetto senza aggiungere farina. Il segreto sta proprio nel far asciugare bene le zucchine e lavorare velocemente l’impasto; già che c’ero non ho messo l’uovo. Li ho conditi con burro e ricottina affumicata. Nella prossima spedizione autunnale ne metterò due nel pacco 😉 quelle di Malga Tratten, favolose. Scusa la chiacchiera

    Liked by 2 people

    Rispondi
  3. Alidada

    io sono una cuoca abbastanza brava ma su alcune cose ho sempre qualche difficoltà: una è sugli gnocchi e l’altra mia ENORME difficoltà è sulle meringhe. Gli gnocchi mi vengono un po’ sì e un po’ no…e allora li compro. Le meringhe invece non mi sono MAI ..e dico MAI riuscite.. e non so il perché. .. so che ci ho rinunciato. (a malincuore perché mi piacciono tantissimo) A parte che gli gnocchi riesco a fatica a realizzarli come si deve, mi piace molto mangiarli 🙂 La ricetta deve essere squisita. Buonanotte amica mia.

    Liked by 1 persona

    Rispondi
      1. Alidada

        dai..i macarons sono buonissimi! Avevo una collega che faceva meringhe in quantità industriali e la mattina arrivava e ce le portava a mangiare a tutti… una prelibatezza! Lei diceva che le faceva facilmente e mi dette anche la ricetta, ma a me …nulla.. non vengono 😦

        Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...