Costine alle prugne

19 settembre 2016

1001costine-prugne'Si sa che in casa mia le puntine di maiale la fanno da padrone, anche se io preferirei di gran lunga un paio di uova.
Comunque, siccome le cucino almeno una volta a settimana, ne approfitto per utilizare i prodotti del momento e variare un po’ il gusto… senza cambiare niente.

Ingredienti:

  • 1 kg di puntine (o costine) di maiale
  • una dozzine di prugne
  • farina qb
  • qualche cucchiaio di olio evo
  • rosmarino
  • sale e pepe

Dividete le prugne a metà, eliminate il seme e tenetele da parte.
Infarinate le puntine e scuotetele per eliminare l’eccedenza.
Fatele rosolare in padella con un giro di olio, salate e pepate e trasferitele in una teglia da forno col loro grasso.
Unite qualche rametto di rosmarino, coprite e infornate a 200°C per 30 minuti.
Trascorso questo tempo scoprite la teglia, girate le puntine, unite le prugne e rimettete in forno, questa volta senza coprire.
Lasciate cuocere per altri 30 minuti e servite.

Annunci

53 pensieri su “Costine alle prugne

  1. Alidada

    qui in Toscana le “puntine” le chiamiamo “rostinciana” e la cuciniamo quasi esclusivamente sui carboni. La carne di maiale piuttosto grassa, non mi piace molto cotta nel tegame…. questa penso che non la proverò… Buona serata Simona 🙂

    Liked by 1 persona

I commenti sono chiusi.