Crostata al limone e mandorle

15 maggio 2017

Della cooperativa per cui ho lavorato in giovinezza e recentemente fallita inghiottendo 500 posti di lavoro e i risparmi di tre generazioni di soci, mi è rimasto il numero di partita iva indelebilmente impresso nella memoria, una serie di foto di gruppo a ricordo di gite ed eventi sociali, qualche pubblicazione commemorativa, un magone non inghiottibile e una piccola raccolta di ricette scambiate coi colleghi di allora.
Questa di oggi è la torta al limone della Clara, ufficio paghe.
Con la sua ricetta si ottiene una torta molto grande, di quelle di una volta.

Ingredienti:
Per la pasta:

  • 200 g di farina
  • 200 g di fecola
  • 200 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 50 g di amaretti finemente sbriciolati
  • 2 uova
  • una bustina di lievito

Per il ripieno:

  • 4 limoni
  • 200 g di mandorle spellate
  • 200 g di zucchero
  • 5 uova
  • 4 cucchiai di marmellata

Per completare:

  • due cucchiai di zucchero a velo

Sbucciate i limoni col pelapatate per staccare solo la parte gialla e fate bollire le striscioline ottenute per un quarto d’ora.
Preparate la pasta impastando tutti gli ingredienti. Dovrà avere la consistenza di una pastafrolla.
Imburrate e infarinate uno stampo da crostata molto grande (il mio era 32 cm di diametro).
Accendete il forno a 200 °C.

Stendete la pasta col mattarello e foderate lo stampo (fondo e orlo).
Spalmate il fondo con la marmellata e mettete in frigo.
Tritate finemente le mandorle con la buccia di limone scolata e ormai fredda.
Montate i tuorli con lo zucchero, unite le mandorle col limone e, per ultimo, gli albumi a neve ben ferma.
Versate il ripieno nel guscio di pasta e infornate nel forno preriscaldato.
Dopo 5 minuti abbassate la temperatura a 190 °C e fate cuocere per 50 minuti.
Sformate la torta quando sarà fredda e cospargetela di zucchero a velo.

Annunci

50 pensieri su “Crostata al limone e mandorle

    1. celeste

      Peccato che tu abbia cancellato il post e, di conseguenza, il mio (unico) commento…. Sono accantoalcamino, così, tanto per identificarmi… Per l’ultima volta su questi schermi…

      Liked by 3 people

      Rispondi
  1. Pingback: Mi allaccio…

  2. ricettedacoinquiline

    Quelle che si portavano in ufficio e dovevano servire a sfamare tutti, mamma ne parla sempre! Ormai vanno di moda mini tortine per mini morsini. Io adoro le torte al limone, le crostate non ne parliamo proprio! Rimanderò papà a comprarmi dei limoni e la farò, la porterò in ufficio e all’università, penso saranno tutti contenti!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...