Torta di riso con confettura di amarene (senza glutine)

16 giugno 2017

Questa torta ricorda un’americana cheesecake, ma è un’emilianissima torta di riso con ciliegie appena colte dall’albero!

Ingredienti per uno stampo di 24 cm:

  • 300 g di riso
  • 150 g di zucchero
  • 75 g di burro
  • 1/2 L di latte
  • 3 uova
  • 1 bicchierino di sassolino
  • 1 bicchierino di rum
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 limone
  • confettura di amarene

Scaldate il latte, quando sarà a bollore calate il riso e la scorzetta del limone e lasciate cuocere 10-12 minuti, finchè non avrà assorbito il latte. Attenzione che si attacca facilmente.
Lasciate raffreddare.

Aggiungete poco alla volta i restanti ingredienti sempre mescolando, compreso il succo di 1-2 rotelle di limone a seconda del vostro gusto, aggiungendo per ultime le uova una alla volta.
Imburrate lo stampo e infarinatelo (per evitare il glutine utilizzate fecola di patate), versatevi il composto e infornate.
Cuocete per 20 minuti in forno preriscaldato a 220 °C.

Una volta sfornata, aggiungete la confettura di amarene subito così che i sapori si amalghino.
Quando non sarà più calda mettete in frigo a riposare.
Dopo 24 ore il dolce risulta più armonico.

Annunci

10 pensieri su “Torta di riso con confettura di amarene (senza glutine)

  1. Francesca

    ma ci credi che mio padre si è portato in eredità dall’infanzia quelli che qui chiamiamo “risi e late” ovvero il risotto cotto nel latte?
    Quasi quasi voglio fare un tentativo con questo dolce, deve essere una piacevole variante alla classica torta 🙂

    Mi piace

    Rispondi
    1. Grembiule da cucina Autore articolo

      Il riso cotto nel latte lo mangiavo la mattina Pasqua da piccola.
      Una torta simile a questa io l’ho fatta la settimana scorsa e deve essere piaciuta perche’ in una settimana di mia assenza l’hanno preparata sia mia figlia che mio figlio. Hanno fatto anche la confettura.

      Mi piace

      Rispondi
  2. Caramello Salato

    Ottima! Da fare sicuramente! Pensavo che il liquore si spruzzasse sulla torta una volta estratta dal forno, tu invece lo hai messo nell’impasto! Comunque con le amarene sopra deve avere un sapore fantastico! Buon fine settimana Simona!

    Mi piace

    Rispondi
    1. Grembiule da cucina Autore articolo

      La torta di riso dolce si fa’ sempre col latte qui da noi. Io non la faccio quasi mai perchè gli amici del sabato non amano il riso, però mi piace moltissimo. L’avevo preparata prima di andare in vacanza più che altro per usare un po’ di amarene, ma, in mia assenza, i ragazzi ne hanno fatta una per ciascuno. Questa è quella di Eleonora.

      Liked by 1 persona

      Rispondi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...