Tortelli di ricotta e maggiorana

12 novembre 2017

Mi prendo un appunto per questi tortelli che ho realizzato in fretta e furia, con un po’ di sfoglia avanzata dai soliti tortelli di zucca.
I tortelli/ravioli di ricotta sono una specialità emiliana, ma non della mia zona, credo del bolognese.

Comunque con un uovo di sfoglia ho preparato un assaggio e, per vivacizzare un po’ il piatto, ho provato un condimento “rosso”. Non col battuto di lardo però, che dobbiamo portare al matrimonio solo le ossa.

Ingredienti:
Per la sfoglia:

  • 100 g di farina (da noi si usa la calibrata)
  • un uovo
  • mezzo cucchiaino di olio evo
  • un pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 200 g di ricotta
  • due cucchiai colmi di parmigiano-reggiano
  • un cucchiaio colmo di maggiorana tritata
  • sale e pepe
  • un cucchiaio di olio evo

Per condire:

  • una confezione piccola di polpa di pomodoro
  • olio evo
  • uno spicchio di aglio
  • timo fresco o secco
  • sale e pepe

Preparate la pasta e fatela riposare avvolta nella pellicola oppure sotto una pentoletta di plastica.

Intanto preparate il ripieno semplicemente mischiando gli ingredienti.

Stendete la pasta in sfoglie sottili.
Ricavate dei quadrati su cui poserete il ripieno, usando due cucchiaini.
Se usate la sfogliatrice, la striscia che si ricava andrà divisa a metà.
Chiudete ogni quadrato a triangolo, quindi unite i due capi, dando la classica forma a cappello.
Allineateli su un vassoio di legno o di cartone doperto con un canovaccio infarinato.

Strofinate con l’aglio un tegame abbastanza largo, versate un filo d’olio e unite la polpa di pomodoro.
Salate, pepate e unite anche un po’ di timo.
Fate cuocere brevemente.

Cuocete i cappellacci in acqua bollente salata.
Scolateli con la schiumarola e passateli nel tegame col sugo di pomodoro.
Fateli saltare brevemente quindi servite.

Annunci

28 pensieri su “Tortelli di ricotta e maggiorana

  1. Paola

    I tortelli con il ripieno di ricotta li fanno anche in provincia di Modena, e lì hanno una ricotta che è una nuvola, come dicevo stamattina … Mi piacerebbe sapere se la tua maggiorana ha lo stesso profumo di quella ligure, a Milano cambia totalmente. Comunque ottimi. Solo le ossa al matrimonio, sei sicura? E sei pronta ad accompagnarlo? 😉

    Piace a 1 persona

    1. Grembiule da cucina Autore articolo

      La ricotta prodotta dopo il parmigiano è particolarmente leggera e magra. Anche qui da me.
      La mia maggiorana sa di poco. Io do la colpa al caldo eccessivo. Boh!
      Per il peso sarei anche sicura, ma sono dieci anni che non mi schiodo dai 68 chili. Vabbe’ che i muscoli pesano più del grasso 😉

      Piace a 1 persona

  2. Mi....semplicemente

    C’è sempre un po’ di confusione sulla paternità dei tortelli, si dice che quelli col formaggio siano romagnoli mentre a Bologna sono ripieni di carne…
    Comunque il problema non è questo…. l’importante è che sono buoni ! Io li condisci o col pomodoro oppure burro e salvia
    Buona settimana 🤗

    Piace a 1 persona

  3. milesweetdiary

    Ma sai che io li ho sempre mangiati così nel senso che mia madre li ha sempre fatti così e io così ho imparato a farli. Ripieni di ricotta e parmigiano e un buon sugo rosso. E i tuoi tortelli implorano dallo schermo di essere mangiati Simona!

    Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.