Archivi tag: carote

Yassa poulle (pollo con salsa di cipolle e riso)

27 giugno 2018

Ho preparato questo piatto diverso tempo fa, ma dato il clamore mediatico intorno all’immigrazione, non mi veniva mai voglia di pubblicare il post.
Mi è successo un’altra volta di ricevere diversi acidi commenti (leggasi insulti) per aver proposto un piatto africano, ma oggi ho deciso di farmene una ragione.
Il post originale comincia da qui. Continua a leggere

Annunci

Baccalà con cuscus di verdure

17 dicembre 2017

Qualche settimana fa sono stata ad un buffet organizzato presso “La casa delle donne”, un’associazione culturale che riunisce le donne straniere che vivono a Correggio.
Ci hanno offerto tanti piatti buonissimi, concludendo con dolcetti marocchini deliziosi.
Continua a leggere

Tajiné (stufato di carne e verdure)

2 ottobre 2017

Quando la signora marocchina mi ha chiesto cosa desideravo che mi portasse al ritorno dal suo viaggio annuale, ho faticato un po’ a spiegarle che, dopo tante sciarpe, ciabattine, cafetani, boccette di olio di argan e profumatori, mi sarebbe piaciuta una pentola.
Ho dovuto farle vedere l’immagine sul video.
Continua a leggere

Pollo alle mandorle

9 maggio 2017

Ricetta preparata e scritta da Lorenzo.

Io e la mia fidanzata abbiamo organizzato un porta-party con gli amici. Io ho portato il pollo alle mandorle che si mangia di solito nei ristoranti. Ho scelto di non leggere alcuna ricetta su internet ma di andare a sentimento. Il risultato non è stato propriamente uguale a quello del ristorante cinese, ma era molto gustoso.

Continua a leggere

Pasticcio di zucca

14 dicembre 2016

1002pasticcio-zuccaAvrei potuto chiamarle lasegne di zucca, ma dalle miei parti il termine lasagna indica proprio la pasta. Se non c’è la striscia di pasta non possono essere lasagne.
Ultimamente ho visto diversi piatti montati in questo modo e ho deciso di provare con la zucca, sia perchè ne ho ancora una discreta quantità e sia perchè in casa mia la zucca è sempre molto gradita. Continua a leggere

Costine con polenta

7 dicembre 2016

1009costine-polentaNon saprei quale sia il nome corretto di questo taglio di carne di maiale.
Si tratta di una fila di costine molto corte, tagliate vicino alla colonna vertebrale.
Qui da me costano poco, vengono paragonate agli ossami e sono etichettate come costine per umido.
E in umido, appunto, le ho preparate, per affiancare lo spezzatino che, si sa, l’osso non ce l’ha proprio. Continua a leggere