Archivi tag: veg

Cuscus con verdure e uova

30 ottobre 2020

Preparazione facilissima.

Ingredienti per 3 persone:

  • 150 gr di cuscus
  • 1 patata grossa
  • 2 carote
  • 1 peperone
  • 2 uova
  • qualche fogliolina di basilico
  • olio evo
  • dado in polvere
  • sale
  • uno spicchio d’aglio

Lessate patata e carote e sodate le uova.
Versate un flo d’olio in una padella antiaderente e saltate il peperone con uno spicchio di aglio tagliato a metà e il basilico, salate. Una volta che sarà prossimo alla cottura aggiungete le verdure lesse tagliate a cubetti ad insaporire, aggiustate di sale.
Fate rinvenire il cuscus in brodo di dado. Aggiungetelo al vostro condimento e fate saltare altri 4-5 minuti aggiungendo olio crudo.
Aggiungete infine le uova sode e sevite.

Marroni sotto alcool

Un giorno di maggio 2020

E’ vero che l’alcool va conservato per igienizzare le mascherine, ma abbiamo ancora tante castagne nel congelatore…
Quindi in una bella mattina di maggio ho fatto le caldarroste e ho preparato questa delizia.

Continua a leggere

Taralli al pepe

9 ottobre 2019

IMG_20191006_093144.jpg

A volte ritornano.
Quando ha visto i taralli sul tavolo, il mio consorte ha detto che non sapeva che si facessero in casa (???), poi si è corretto e ha precisato che io non li avevo mai fatti (???).
Effettivamente era un po’ di tempo che non li preparavo. Continua a leggere

Involtini di melanzane

19 agosto 2019

Ammetto che non si tratta di una preparazione molto originale, ma io sono convinta che, se certi abbinamenti diventano classici, c’è un motivo. Continua a leggere

Confettura di pesche

9 agosto 2019

Anni addietro avevamo in giardino due piante di pesco che producevano kili di frutti.
Ormai sono morte assieme a tanti altri alberi da frutto.
Le pesche me lo regalano i vicini. Ne hanno in abbondanza, tanto da poter fare anche un po’ di confettura. Continua a leggere

Vellutata di porri

14 aprile 2019

896passato-finocchi-corona'

Quando ero bambina, benchè abitassi in un quartiere di casette operaie, c’erano diverse famiglie che allevavano galline e conigli in piccoli serragli dietro casa.
Queste bestiole venivano alimentate anche con avanzi e scarti di frutta e verdura.
Oggi invece ci inventiamo modi per scartare il meno possibile. Continua a leggere